Attualità

Renzi in Sicilia, isola con possibilità ‘pazzesche’

Renzi in Sicilia, isola con possibilità ‘pazzesche’

Palermo – “Il compito dell’Università è quello di educare al pensiero e alla riflessione. Il fatto che siamo nella stagione dei 10 caratteri non può far dimenticare che l’Università deve educare ad avere un carattere. Nel tempo degli algoritmi, dei big data è necessario avere una profondità di pensiero e questo vale soprattutto a Palermo e in Sicilia”. Così il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, al Teatro Massimo di Palermo, in occasione dell’inaugurazione del nuovo anno accademico dell’Università degli studi. Il premier, già da ieri nel capoluogo siciliano, si è poi spostato a Trapani per una manifestazione pubblica, al Cinema Ariston; nel primo pomeriggio alla presentazione del logo del G7 di Taormina, presso il Grand Hotel Timeo; poi a Messina per la firma del Patto per il Sud della citta’, presso l’Universita’; e infine ad una manifestazione pubblica, al Palacultura, sempre a Messina.
“Io ho una visione di questa terra che non va per la maggiore – sottolinea il premier -. Vittorini diceva che abbiamo bisogno di una cultura che protegga dalle sofferenze. Questa terra ha bisogno di riflettere su se stessa e ragionare sul proprio futuro. La vostra regione ha un ruolo fondamentale per la qualità che ha espresso nei secoli e che dimentichiamo di dirlo a noi stessi. Ha un potenziale pazzesco ma un problema di autostima. Come l’Italia che non si rende conto di com’è percepita nel mondo. Abbiamo opportunità impressionanti. Il mondo chiede cultura, che come ha detto Cesare Brandi, non è erudizione ma, entrando a far parte della conoscenza, accresce la coscienza. Io sono convinto che i veri valori in ballo sono quelli della coscienza e della conoscenza. Abbiamo bisogno di un’Università che non ceda alla cultura della rassegnazione”.
(ITALPRESS).

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 1.212
Attualità

di più in Attualità

Il cimitero in stato di degrado: denuncia del Pd

Redazione20 Giugno 2019

Riprende la protesta dei lavoratori della sosta a pagamento

Liliana Blanco20 Giugno 2019

Lutto cittadino per Tiziana Nicastro

Redazione20 Giugno 2019

La Confederazione animalista lancia il grido d’allarme all’assesore regionale

Redazione20 Giugno 2019

Il messaggio di solidarietà del sindaco e dell’Aiaf all’avvocato aggredito

Redazione19 Giugno 2019

In migliaia a Reggio Calabria da tutti i Comuni della provincia di Caltanissetta

Redazione19 Giugno 2019

Famà (Federdistat-Cisal-ANPPE): “importante coinvolgere la Prefettura sul fenomeno incendi

Redazione19 Giugno 2019

Iudici sul randagismo: “un problema più grande di quanto si pensi”

Liliana Blanco19 Giugno 2019

Il Nursind chiede all’Asp l’erogazione delle competenze

Redazione19 Giugno 2019