Attualità

Jacopo Fo incontra il Presidente del Consiglio comunale

Jacopo Fo incontra il Presidente del Consiglio comunale

Gela – Puntare sulle proprie radici ma soprattutto sul risveglio delle passioni. Quello di Jacopo Fo non sarà solo un monologo estemporaneo fine a se stesso. E’ l’inizio di un progetto più ampio, promosso dall’Eni, che punta sul possibile rilancio del territorio. Lo scrittore, regista, blogger, vignettista e attivista, domani porterà in scena «Gela, le radici del futuro al teatro Eschilo, con il patrocinio della Regione, del museo archeologico, dell’amministrazione comunale e dell’Eni.

In questi due giorni ha avviato una serie di incontri preliminari. Ieri ha incontrato la Presidente del Consiglio comunale Alessandra Ascia. Un confronto più che un incontro. “È l’inizio di un progetto di collaborazione di Iacopo Fo con la società gelese – ha spiegato Alessandra Ascia – e noi come istituzioni abbiamo il dovere di promuovere qualsiasi forma di arte e cultura, puntando proprio sulle nostre tradizioni e radici. Il lavoro d’insieme che sta avviando Jacopo Fo con associazioni, scuole è interessante”.

L’obiettivo è quello di formare un gruppo creativo permanente da cui fare emergere iniziative concrete: “Un libro, una commedia – dice Fo – un documentario, un film, promozioni turistiche, pacchetti di offerte per itinerari del turismo in Sicilia che prevedano una tappa a Gela».

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 437
Attualità

di più in Attualità

Sosta a pagamento: la protesta si sposta alla Ghelas

Liliana Blanco22 Marzo 2019

Formazione: la Corte dei conti condanna la giunta Crocetta

Redazione22 Marzo 2019

Erbe selvatiche a go-go’

Liliana Blanco22 Marzo 2019

“Calzini spaiati” per Marta Scicolone all’Enrico Solito

Rosa Battaglia21 Marzo 2019

Meteo: allerta gialla da stasera

Redazione20 Marzo 2019

Compra due loculi e li trova occupati: triste avventura di un contribuente

Liliana Blanco20 Marzo 2019

Gruppi di preghiera per sostenere chi resta e l’anima di Vittoria

Liliana Blanco20 Marzo 2019

Altro che Tav! Noi alla stazione abbiamo una bisca …. ‘casereccia’

Liliana Blanco20 Marzo 2019

Ratificate le nomine dei manager della sanità siciliani: conferma per Caltagirone

Redazione20 Marzo 2019