Cronaca

Cornicione pericolante: uomo in ospedale

Cornicione pericolante: uomo in ospedale

Gela – Un cornicione pericolante in corso Salvatore Aldisio  ed un sessantenne finisce in ospedale. Sul posto sono accorsi i Vigili del fuoco per eliminare le parti pericolanti ed evitare altri incidenti. L’uomo è stato colpito alla testa e si trova in questo momento al Pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele dove i medici, con ogni probabilità, applicheranno qualche punto di sutura per chiudere la ferita. L’uomo stava transitando nella zona del Palazzo Favitta quando un pezzo di cornicione è volato dai piani alti, colpendolo alla testa. Qualche giorno fa era scattato l’allarme per altri cornicioni che si staccavano, ma non aveva colpito nessuno, oggi ci è scappato il ferito.

banner vision

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 1.341
Cronaca

di più in Cronaca

Andate a mare in bici, scooter o moto? Rinunciateci

Rosa Battaglia26 giugno 2017

Auto sulla folla sull’Etna, 8 feriti uno gravissimo

Rosa Battaglia25 giugno 2017

Motoape in discesa libera si schianta contro un balconcino rialzato e auto

Liliana Blanco25 giugno 2017

Guida in stato di ebbrezza, un giovane denunciato

Rosa Battaglia25 giugno 2017

Doppi colpi di arma da fuoco in pieno giorno in via G.Cascino e Crispi

Rosa Battaglia24 giugno 2017

Furti in abitazione, chi riconosce gli oggetti in foto?

Rosa Battaglia24 giugno 2017

La politica che mortifica città e Capitaneria, salta la Coppa Sicilia

Rosa Battaglia24 giugno 2017

Centauro contro sportello auto in via Crispi

Rosa Battaglia23 giugno 2017

Rubano 5.000 kg di legna alla diga: arrestati dai Carabinieri i 4 presunti colpevoli

Redazione23 giugno 2017

Una ventata di freschezza nel panorama giornalistico locale. Una nuova avventura “web-based” voluta, creata e condotta da un team giovane e competente. Una piazza virtuale per tutti i gelesi sparsi nel mondo e non solo. Questo e molto altro nel nuovo web-magazine che racconterà Gela e il circondario attraverso notizie in tempo reale, approfondimenti e una particolare attenzione alle storie, ai personaggi e agli eventi.

iscritto al n.3/2010 del registro di stampa in data 28/05/2010 del tribunale di Gela
Direttore Responsabile: Rosa Laura Battaglia - Editore: Pubblivision P.IVA: 01991870856