Cronaca

Sequestrata un’enorme quantità di marijuana-Video

Sequestrata un’enorme quantità di marijuana-Video

Butera – I Carabinieri della Stazione di Butera e del Nucleo Operativo e Radiomobile nel pomeriggio di ieri hanno  sequestrato un ingente quantitativo di marijuana nell’agro di Butera.

Nel corso di servizi preventivi volti alla ricerca di piantagioni di stupefacenti all’interno del vasto territorio agricolo del piccolo centro nisseno, i militari dell’Arma, insospettiti da una piccola casa presente in un terreno agricolo in contrada Turchio Grande, hanno rinvenuto la sostanza stupefacente. I militari insospettiti dal fortissimo odore di marijuana che proveniva dall’interno dello stabile hanno quindi proceduto all’accesso nell’abitazione dove hanno rinvenuto circa 500 piante di marijuana già in fase di essicazione. Il peso complessivo della sostanza ammonta a circa 200 kg, ed immessa sul mercato dopo apposito confezionamento avrebbe potuto fruttare circa 200.000 euro.

Tutta la sostanza è stata posta in sequestro e sarà analizzata e distrutta su ordine dell’Autorità Giudiziaria.

Sono in corso apposite indagini volte ad individuare i responsabili della coltivazione, prosegue intanto l’attività di prevenzione da parte dei militari del Reparto Territoriale di Gela e delle altre forze di polizia.

Stampa articolo
banner vision
Visualizzazioni articolo: 4.984
Cronaca

di più in Cronaca

Notte di fuoco: distrutti due locali

Liliana Blanco19 ottobre 2018

Protezione civile ed uffici comunali impegnati durante l’acquazzone

Redazione19 ottobre 2018

Acquazzone: auto impantanate nei tombini

Liliana Blanco18 ottobre 2018

Vola da tre metri: gravissimo un dipendente comunale

Liliana Blanco18 ottobre 2018

Sono minorenni i rapinatori ricercati dai carabinieri

Redazione17 ottobre 2018

Smartphone al posto di libri, musei, cinema e teatro. La Finanza scopre la truffa

Rosa Battaglia16 ottobre 2018

La canapa non era tossica: scarcerati padre e figlio

Liliana Blanco16 ottobre 2018

Lumia indagato nella vicenda Montante; spuntano altri nomi

Redazione16 ottobre 2018

Udienza preliminare per i congiunti arrestati sabato sera

Liliana Blanco16 ottobre 2018