Cronaca

Era rifugiato a Pian del Lago, arrestato pirata somalo

Era rifugiato a Pian del Lago, arrestato pirata somalo

Caltanissetta – I carabinieri del Ros hanno arrestato un cittadino somalo appartenente al gruppo di pirati che nel 2011 abbordarono e sequestrarono la petroliera italiana Savina Caylyn. Nei giorni scorsi l’uomo, Mohamed Farah di 24 anni, aveva richiesto il riconoscimento dello status di protezione internazionale al Centro permanenza per i rimpatri Pian del lago di Caltanissetta. È stato individuato sulla base delle impronte digitali all’epoca repertate dai carabinieri del Ros e del Ris a bordo della nave. Farah è accusato di essere uno degli oltre 50 pirati somali che, l’8 febbraio 2011, utilizzarono armi automatiche e lanciarazzi per abbordare e sequestrare a largo della Somalia la nave petroliera italiana Savina Caylyn, poi trattenuta per oltre dieci mesi fino al 21 dicembre quando, a seguito di lunghe trattative, veniva rilasciata assieme all’equipaggio, composto da 5 cittadini italiani e 17 indiani, oggetto di maltrattamenti e sevizie.

banner vision

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 331
Cronaca

di più in Cronaca

Ancora sterpaglie in fiamme sulla 115

Rosa Battaglia20 agosto 2017

Aggressione a Pubblico Ufficiale, arrestato

Redazione20 agosto 2017

Mortale sulla Catania Gela, muoiono due ragazzi

Rosa Battaglia20 agosto 2017

Tampona Bus di linea e scappa

Rosa Battaglia20 agosto 2017

Ammanchi di soldi, cinque espulsi al Club Vela. Uno ha un malore

Rosa Battaglia19 agosto 2017

Da Novara in vacanza a Gela, arrestato.Controlli anche ai lidi

Rosa Battaglia19 agosto 2017

Incendio in appartamento in via Cairoli

Rosa Battaglia19 agosto 2017

Omicidio a Licata, freddato cinquantenne

Rosa Battaglia19 agosto 2017

Ordigno bellico fatto brillare a Bulala

Rosa Battaglia18 agosto 2017

Una ventata di freschezza nel panorama giornalistico locale. Una nuova avventura “web-based” voluta, creata e condotta da un team giovane e competente. Una piazza virtuale per tutti i gelesi sparsi nel mondo e non solo. Questo e molto altro nel nuovo web-magazine che racconterà Gela e il circondario attraverso notizie in tempo reale, approfondimenti e una particolare attenzione alle storie, ai personaggi e agli eventi.

iscritto al n.3/2010 del registro di stampa in data 28/05/2010 del tribunale di Gela
Direttore Responsabile: Rosa Laura Battaglia - Editore: Pubblivision P.IVA: 01991870856