Cronaca

Scippata sul Corso, donna rovina a terra

Scippata sul Corso, donna rovina a terra

Gela – La città riprende i suoi ritmi dopo la pausa estiva e purtroppo tornano anche gli scippatori ‘seriali’.Nel primo pomeriggio di oggi, in corso Salvatore Aldisio, quartiere San  Giacomo  si è verificato uno scippo ai danni di una donna di mezza età:  la povera signora veniva scippata della borsa rovinando a terra. Soccorsa dal personale del 118 e da alcuni passanti è stata subito  trasportata presso il pronto soccorso  in codice verde per diverse escorazioni riportate al braccio. Sul posto una volante del Commissariato di Polizia per le indagini del caso.

banner vision

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 4.271
Cronaca

di più in Cronaca

Topi d’appartamento, doppio furto a San Giacomo

Rosa Battaglia19 febbraio 2018

Appiccano il fuoco ad un’auto e ad un’abitazione: ustionati e arrestati

Redazione19 febbraio 2018

Spinasanta al buio, rubati 2 Km di cavi di rame

Rosa Battaglia19 febbraio 2018

Violenta rissa in Piazza, in quattro finiscono al Pronto Soccorso

Rosa Battaglia18 febbraio 2018

Ancora un televisore rubato in un locale

Rosa Battaglia17 febbraio 2018

Controlli, arresti e denunce della polizia

Redazione17 febbraio 2018

Trasportavano cocaina in auto: in manette marito e moglie

Redazione17 febbraio 2018

Incidente in via Venezia

Rosa Battaglia16 febbraio 2018

Mortale sulla strada per Niscemi, perde la vita una donna

Rosa Battaglia16 febbraio 2018

Una ventata di freschezza nel panorama giornalistico locale. Una nuova avventura “web-based” voluta, creata e condotta da un team giovane e competente. Una piazza virtuale per tutti i gelesi sparsi nel mondo e non solo. Questo e molto altro nel nuovo web-magazine che racconterà Gela e il circondario attraverso notizie in tempo reale, approfondimenti e una particolare attenzione alle storie, ai personaggi e agli eventi.

iscritto al n.3/2010 del registro di stampa in data 28/05/2010 del tribunale di Gela
Direttore Responsabile: Rosa Laura Battaglia - Editore: Pubblivision P.IVA: 01991870856