Cultura e Società

Un videoclip solidale per Walter Piva

Un videoclip solidale per Walter Piva

Milano – Un videoclip solidale. Walter Piva continua a far parlare di sé. Questa volta toccando temi di solidarietà sociale. Tornare ad amare gli esseri umani.. attraverso gli occhi di chi è ancora in grado di trovare, dentro ognuno di noi, qualcosa di speciale.  E’ questo il messaggio del videoclip “Vita ad occhi aperti” pubblicato da pochi minuti su youtube (Link al video –>https://youtu.be/l5CbUoU85m8), terzo singolo estratto dall’album-progetto del cantautore gelese Walter Piva realizzato in collaborazione con Cascina Biblioteca – Cooperativa di solidarietà sociale (onlus) per la regia di Umberto Terruso e la direzione artistica di Giulia Donelli.

Il videoclip, girato a Milano, ha visto il coinvolgimento di molti ragazzi, tra volontari e disabili, che a gli occhi del protagonista appaiono indistintamente come super-eroi, sulle note di un brano che denuncia l’altro lato della medaglia di chi, ormai adulto, ha smesso di vivere “sognando” ad occhi aperti. Il brano, registrato presso la SanLucaSound di Bologna, arriva a pochi mesi dal Premio Artista Emergente che Piva ha ritirato durante il FIM – Festival Internazionale della Musica. Di recente il cantautore ha ricevuto anche il Premio Testo al Festival del Garda per il brano “La pace del guerriero” e si è esibito durante il MEI di Faenza (il più importante Festival di musica indipendente in Italia) e in occasione del Premio Poggio Bustone, omaggio a Lucio Battisti nel suo paese natale per i 19 anni dalla sua morte.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 4.605
Cultura e Società

di più in Cultura e Società

Visite senologiche gratuite al Poliambulatorio “F. Bennici” di Piazza Sant’Agostino

Liliana Blanco10 dicembre 2018

Un laboratorio di sartoria con i doni dell’Inner Wheel

Liliana Blanco10 dicembre 2018

Il RotarAct visita le case di accoglienza per anziani

Liliana Blanco10 dicembre 2018

Varati i bandi-tipo per i servizi di architettura ed ingegneria

Redazione10 dicembre 2018

Tusa: il perchè dello spostamento delle opere di Antonello da Messina

Redazione9 dicembre 2018

Frà Galdino, sessant’anni di vita religiosa celebrati dal Vescovo

Rosa Battaglia8 dicembre 2018

L’Immacolata concezione

Redazione8 dicembre 2018

Nuova stagione concertistica

Redazione8 dicembre 2018

Conferenza dell’associazione Trinakria

Liliana Blanco7 dicembre 2018