Sport

“ChangeTheGame” per la Special Olympics

“ChangeTheGame” per la Special Olympics

Roma – Sarà una  settimana fantastica per il Team Special Olympics della Sicilia con…Tim Shriver, Papa Francesco, Pietro Grasso, Luca Lotti, Giovanni Malagò, gli Atleti e il Mondo Special Olympics…tutti “Pienamente vivi”

Special Olympics  Team Sicilia formato da: Saluci Natale, Direttore Regionale  Special Olympics Team Sicilia;Francesco Scimonelli,Referente Regionale  Area Medico psico- pedagogica; Gianfranco Cassarino,Referente Regionale  Area Tecnica; Sivana Palumbo Referente Regionale  Area Volontari; Salvatore Buccheri, Referenre Regionale Area Famiglia; Emanuela Belluomo, Referente Regionale  Area Atleta; Sergio Minniti, Direttore Provinciale di Messina; Salvatore Marletta, Direttore Provinciale di Catania; Fabio Cilia, Direttore Provinciale di Ragusa, sarà presente dal 12 al 15 ottobre a Roma per partecipare: il 12 alle ore 11 presso il Salone d’Onore del CONI, alla conferenza stampa dell’evento “ChangeTheGame”. presentata da Enrico Variale alla presenza di Giovanni Malagò e del Presidente Mondiale di Special Olympics Timothy Shriver, figlio della fondatrice Eunice Kennedy Shriver. Durante la conferenza stampa, il Presidente Mondiale Timothy Shriver, riceverà, per il contributo fornito, a livello mondiale, alla diffusione della cultura sportiva intesa come momento di aggregazione e di crescita sociale, il premio Mecenate Dello Sport – “Varaldo di Pietro”, lo scorso anno assegnato a Claudio Ranieri.

 

il 13 ottobre alle ore 12.00. Un messaggio teso all’inclusione, attraverso lo sport, arriva anche dal Santo Padre che, per l’occasione, accoglierà gli atleti Special Olympics in un’udienza privata.

 Venerdì 13 ottobre alle ore 16.30, ad un’amichevole di calcio a 5 Unificato che avrà come protagonista principale lo Sport Unificato di Special Olympics, attraverso il quale atleti con e senza disabilità intellettive giocano insieme nella stessa squadra, in favore dell’inclusione sociale. L’iniziativa è promossa dal Ministro dello Sport, Luca Lotti, e dal Presidente del Coni, Giovanni Malagò capitani delle due squadre dell’Unified Match, che segnerà idealmente il calcio d’inizio dello Unified Football Tournament.

Il 14 ottobre dalle ore 10.00 il Forum “We #ChangeTheGame with PlayUnified”  presso il Teatro del Campo Pio XI,  via Santa Maria Mediatrice 22, Roma. Il Forum, condotto interamente dagli atleti Special Olympics, pone in primo piano, attraverso preziose testimonianze, le azioni che hanno determinato, fino ad oggi, processi inclusivi in Italia e nel mondo. Intende focalizzarsi su un nuovo obiettivo: “Change The Game”, per passare da uno sport esclusivo per persone con disabilità intellettiva ad uno sport inclusivo per persone con e senza disabilità, ponendo l’attenzione sul potere dello sport come strumento capace di migliorare la vita di ognuno: dalla scuola all’autonomia, dal lavoro all’amore.

 

Il Torneo di Calcio a 5 Unificato che si svolgerà  dal 13 al 15 ottobre e  vedrà la partecipazione di Team Special Olympics provenienti da 9 paesi europei: Francia, Lituania, Polonia, Ungheria, Spagna, Portogallo, Belgio e Romania. L’Italia sarà rappresentata da 4 team, provenienti dalle regioni del Lazio, Piemonte, Sardegna e Lombardia; gli atleti Special Olympics in totale saranno 120, ogni squadra sarà composta da 9 giocatori, 5 Atleti e 4 Partner, atleti senza disabilità intellettive, per un’età compresa tra i 18 ed i 30 anni.

Questa sarà una settimana importante per il mondo della disabilità intellettiva in Sicilia, l’obiettivo è quello di sviluppare in tutto il territorio dell’isola, la filosofia ed il programma educativo ed abilitativo di special Olympics per potere creare le condizioni socio politiche per  mettere in condizione i soggetti con disabilità intellettiva di essere inclusi nella società non solo nello sport attraverso lo sport unificato ma nella vita quotidiana.

banner vision

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 185
Sport

di più in Sport

Arriva la seconda vittoria consecutiva per l’Asd futsal

Redazione22 ottobre 2017

Cambiare si può: a Roma gli atleti gelesi

Redazione18 ottobre 2017

Il Gela Futsal comincia alla grande

Redazione15 ottobre 2017

Al via le adesioni al contest bootcamp#energiaperlanazionale promosso da Eni e Figc

Redazione13 ottobre 2017

Un gelese alla Barcolana di Trieste

Liliana Blanco13 ottobre 2017

La Figc inaugura a Gela il secondo centro regionale

Rosa Battaglia3 ottobre 2017

Gli atleti diversamente abili della Asd Gela a Cagliari

Redazione26 settembre 2017

C’è una gelese nella squadra nazionale che ha vinto a Barcellona

Liliana Blanco24 settembre 2017

Primo trofeo per il Gela Futsal femminile

Redazione17 settembre 2017

Una ventata di freschezza nel panorama giornalistico locale. Una nuova avventura “web-based” voluta, creata e condotta da un team giovane e competente. Una piazza virtuale per tutti i gelesi sparsi nel mondo e non solo. Questo e molto altro nel nuovo web-magazine che racconterà Gela e il circondario attraverso notizie in tempo reale, approfondimenti e una particolare attenzione alle storie, ai personaggi e agli eventi.

iscritto al n.3/2010 del registro di stampa in data 28/05/2010 del tribunale di Gela
Direttore Responsabile: Rosa Laura Battaglia - Editore: Pubblivision P.IVA: 01991870856