Cronaca

Sbarco di immigrati nella spiaggia tra Gela e Butera

Sbarco di immigrati nella spiaggia tra Gela e Butera

Butera – E’ scattato l’allarme per uno sbarco di immigrati  sulla costa tra Gela e Butera, in località Desusino. L’intervento è della Capitaneria di Porto di Gela coadiuvata dalle Forze dell’ordine del territorio per monitorare la spiaggia. Al momento ne sarebbero stati avvistati 8 ma non è escluso che l’imbarcazione che contenga un numero più consistente. La macchina dei soccorsi si è messa in moto trasferendo i migranti nel primo pomeriggio al centro di prima accoglienza di Pian del Lago.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 4.230
Cronaca

di più in Cronaca

Bullismo in Piazza, schiaffeggiato un ragazzo perché ‘robusto’

Rosa Battaglia24 settembre 2018

Ancora una rissa, gelesi contro stranieri in Viale Mediterraneo

Rosa Battaglia23 settembre 2018

Rissa in via Recanati, non si esclude nessuna pista. Riserbo sulle indagini

Rosa Battaglia23 settembre 2018

Sparatoria in via Recanati

Rosa Battaglia22 settembre 2018

Fiat Panda che passione, tre furti in 48 ore

Rosa Battaglia22 settembre 2018

Camion contromano sulla 115 blocca rotatoria, incidente in via Nicolò Paci

Rosa Battaglia21 settembre 2018

Auto in fiamme in centro storico

Liliana Blanco21 settembre 2018

Prime piogge, primo incidente sulla 115. Coinvolto rimorchio

Rosa Battaglia21 settembre 2018

Pirata investe ragazzo in scooter, ricerche in corso

Rosa Battaglia20 settembre 2018

Una ventata di freschezza nel panorama giornalistico locale. Una nuova avventura “web-based” voluta, creata e condotta da un team giovane e competente. Una piazza virtuale per tutti i gelesi sparsi nel mondo e non solo. Questo e molto altro nel nuovo web-magazine che racconterà Gela e il circondario attraverso notizie in tempo reale, approfondimenti e una particolare attenzione alle storie, ai personaggi e agli eventi.

iscritto al n.3/2010 del registro di stampa in data 28/05/2010 del tribunale di Gela
Direttore Responsabile: Rosa Laura Battaglia - Editore: Pubblivision P.IVA: 01991870856