Politica

Morgana: non votiamo progetti inutili, nè vi abbiamo partecipato

Morgana: non votiamo progetti inutili, nè vi abbiamo partecipato

Gela – “Non abbiamo redatto alcun progetto insieme”. Il capogruppo consiliare del Movimento 5 stelle, Simone Morgana, liquida presto la collaborazione ‘presindacale’ ricordata stamattina dal sindaco nel corso della conferenza stampa sull’azzeramento della giunta. Il sindaco ha sottolineato: “ieri sera ho assistito ad uno spettacolo disarmante,  il mio emendamento al bilancio sul completamento dell’illuminazione pubblica nella pista ciclabile, sul progetto energia nel Palazzo di città e sulla palestra di ginnastica artistica che avevamo pensato e studiato con l’avv. Morgana, è stato votato con un secco no, solo per ripicca. Non è questo il modo di fare politica”. “Io ed i consiglieri del Movimento 5 stelle – ha ribadito Morgana, come ha detto in consiglio comunale – riteniamo inutile parlare di illuminazione su una pista ciclabile che copre un tratto limitato e che invece potrebbe arrivare a 4 km per potere essere un circuito completo di percorrenza. Completiamo la pista intanto e solo dopo parliamo di illuminazione. Per quanto riguarda la palestra di ginnastica, il ragionamento è lo stesso, forse anche peggiore questa scelta. Quante palestre ci sono e quante sono state abbandonate dalle istituzioni, mi viene in mente il PalaLivatino di competenza provinciale. Utilizziamo al meglio quello che abbiamo già altrimenti avremo realizzato l’ennesima cattedrale nel deserto di cui Gela conta diversi esempi. Invece la scelta del sindaco che noi non abbiamo votato per queste argomentazioni e non per fatti personali, rappresenta un ennesimo doppione o un corredo inutile; con le cifre messe in  bilancio invece si potrebbero realizzare strutture di cui la città ha bisogno e invece facciamo gli ennesimi progetti che possono far felici i progettisti, i lavoratori ma non i cittadini. Ecco perchè abbiamo votato no e non certo, come dice il sindaco, per ripicca personale. Facciamo progetti sostenibili e utili e noi votiamo tutto per il bene della città.  Inoltre noi non abbiamo partecipato alla redazione di questi progetti ai tempi antecedenti la campagna elettorale 2015.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 848
Politica

di più in Politica

Dopo le amministrative il Pd pensa alle europee

Liliana Blanco20 Maggio 2019

L’Udc continua a parlare di politica a largo raggio

Redazione20 Maggio 2019

Consultazioni: non prima di martedì

Liliana Blanco20 Maggio 2019

Siciliano torna nella scena politica in una veste nuova

Redazione19 Maggio 2019

Agevolazioni per i viaggi degli elettori delle Europee

Redazione19 Maggio 2019

Il PdF, unico gruppo politico con un candidato gelese alle europee

Liliana Blanco18 Maggio 2019

Nuovo consiglio comunale: alle battute finali la verifica

Liliana Blanco17 Maggio 2019

Greco: “chiedetemi tutto per la città ma nessun favore personale”

Liliana Blanco16 Maggio 2019

La marcia dei sindaci su Palermo per la crisi delle province

Redazione15 Maggio 2019