Politica

M5S: “Messinese si deve dimettere, serve un atto di rispetto per la città”

M5S: “Messinese si deve dimettere, serve un atto di rispetto per la città”

Gela – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato da parte del gruppo consiliare Movimento 5 stelle

Adesso Messinese può dimettersi. Abbiamo assistito al teatro di una giunta tecnica azzerata per creare una giunta politica e, dopo una settimana, scopriamo che non esiste niente di politico nel nuovo esecutivo. In fatto riconfermati Siciliano e Morello, entra un altro tecnico, Mauro, che nessuno rivendica e tutti subito rifiutano. Non ci sono sponde politiche in consiglio comunale per questa giunta. Non c’è maggioranza che la sostiene. Non il Pd, che puntualizza come questa giunta sia debole e non condivisa. Non Sicilia Futura, che nega contatti con la giunta. Non il centro destra, che nelle sue svariate forme precisa di non avere alcun legame con la giunta. Ma cosa ha di politico la nuova giunta Messinese? In pratica nulla. Purtroppo lo spettacolo non è piacevole per i cittadini che vedono la città senza un governo e assistono impietriti alle scelte di un sindaco solitario ed isolato. Serve un atto di rispetto per la città, Messinese deve dimettersi, a maggior ragione oggi, dopo avere fallito l’obiettivo di un sostegno politico. Non c’è più una sola ragione per restare alla guida della città. Abbia coraggio il consiglio comunale, prendano una posizione seria e non più ondivaga i partiti e le liste civiche, scelgano una strada comune. Se rifiutano di sostenere il sindaco apertamente non gli diano più un sostegno silente, come è accaduto fino ad ora.

Stampa articolo
banner vision
Visualizzazioni articolo: 1.426
Politica

di più in Politica

No alla videosorveglianza: la bugia del sottosegretario, in fumo 40 mila euro.

Liliana Blanco16 novembre 2018

Lorefice: “Faremo luce su quelle attività illecite che stanno distruggendo il nostro ambiente”

Redazione16 novembre 2018

Trizzino sul Muos: dimostreremo che le onde elettromagnetiche del Muos sono pericolose

Redazione15 novembre 2018

Niente approvazione per la mozione sulle pale eoliche

Liliana Blanco15 novembre 2018

Adinolfi a Gela a dicembre: grandi manovre per il radicamento del PdF

Liliana Blanco14 novembre 2018

Casciana: “una costituente per scegliere il nuovo governo della città”

Liliana Blanco14 novembre 2018

Federico sul promo-sindaco: “niente nomi ma progetti condivisi con i partiti regionali”

Liliana Blanco13 novembre 2018

Lega: “adesso programmiamo le primarie”

Redazione13 novembre 2018

Obiettivo centrato: 180 agenti in più in Sicilia; 29 in provincia di Caltanissetta

Liliana Blanco12 novembre 2018