Attualità

Recinzione riparata, riaprono le Mura Timoleontee

Recinzione riparata, riaprono le Mura Timoleontee

Gela – Sarebbe cessata l’emergenza randagi alle Mura Timoleontee che, su decisione del direttore del polo museale Ennio Turco, riaprono al pubblico. Come si legge in una nota, nelle settimane trascorse sono stati riparati i buchi presenti nella rete di recinzione che permetteva ai randagi l’accesso nell’area. La chiusura era avvenuta in seguito all’aggressione da parte di un branco di cani avvenuta ai danni del custode del sito archeologico che terrorizzato aveva dovuto fronteggiare l’emergenza, di lì la decisione del direttore Turco di chiudere al pubblico per ragioni di sicurezza. La notizia era balzata agli onori della cronaca regionale, non soltanto per la chiusura domenicale che impedisce ai turisti di visitare il sito a causa dell’assenza di personale ma anche per la nuova decisione di chiudere le Mura anche nei giorni feriali rendendolo di fatto un parco non fruibile da parte della città.

Stampa articolo
banner vision
Visualizzazioni articolo: 1.493
Attualità

di più in Attualità

Arena al Comitato per il porto: entro ottobre un incontro col Governatore sul porto

Liliana Blanco17 ottobre 2018

Colpo gobbo e condanna ad un anno e 4 mesi per un gelese in trasferta

Liliana Blanco17 ottobre 2018

Giudice presenta la segreteria confederale: giovani con esperienza

Redazione17 ottobre 2018

La Consulta giovanile condanna gli episodi di bullismo

Redazione17 ottobre 2018

Ugl: “Bene quindi l’immediata abolizione del numero chiuso ma serve la riorganizzazione”

Redazione17 ottobre 2018

Il Comitato per il porto dal Commissario Arena

Liliana Blanco17 ottobre 2018

M5S: ok a misure di sostegno a reddito per ex operai indotto Fiat e Gela

Redazione16 ottobre 2018

Poca acqua a Niscemi per una perdita

Redazione16 ottobre 2018

Giudice rieletto segretario generale Cgil provinciale

Redazione15 ottobre 2018