Attualità

Recinzione riparata, riaprono le Mura Timoleontee

Recinzione riparata, riaprono le Mura Timoleontee

Gela – Sarebbe cessata l’emergenza randagi alle Mura Timoleontee che, su decisione del direttore del polo museale Ennio Turco, riaprono al pubblico. Come si legge in una nota, nelle settimane trascorse sono stati riparati i buchi presenti nella rete di recinzione che permetteva ai randagi l’accesso nell’area. La chiusura era avvenuta in seguito all’aggressione da parte di un branco di cani avvenuta ai danni del custode del sito archeologico che terrorizzato aveva dovuto fronteggiare l’emergenza, di lì la decisione del direttore Turco di chiudere al pubblico per ragioni di sicurezza. La notizia era balzata agli onori della cronaca regionale, non soltanto per la chiusura domenicale che impedisce ai turisti di visitare il sito a causa dell’assenza di personale ma anche per la nuova decisione di chiudere le Mura anche nei giorni feriali rendendolo di fatto un parco non fruibile da parte della città.

Stampa articolo
banner vision
Visualizzazioni articolo: 1.571
Attualità

di più in Attualità

Spinello ( Lega): “si garantiscano i servizi per gli studenti diversamente abili”

Redazione17 Gennaio 2019

Vigili in agguato e telecamere per ‘beccare’ gli sporcaccioni – video

Liliana Blanco17 Gennaio 2019

Libero consorzio: “luce assicurata solo al mattino nelle scuole”

Liliana Blanco17 Gennaio 2019

Multe dalle 25 ai 3000 euro per chi abbandona rifiuti, previsto anche l’arresto

Redazione17 Gennaio 2019

L’appello di un’imprenditrice: “uniamoci e superiamo le invidie per salvare Gela”

Liliana Blanco16 Gennaio 2019

La bioraffineria di Gela coinvolta nella produzione di ricino

Liliana Blanco16 Gennaio 2019

Zone marine di Butera a secco

Redazione16 Gennaio 2019

Arancio: “No alla chiusura degli uffici distaccati”

Redazione16 Gennaio 2019

Cacciatore nisseno pubblica un video mentre tortura un uccello

Redazione15 Gennaio 2019