Politica

Il sindaco replica sulla designazione dell’esperto

Il sindaco replica sulla designazione dell’esperto

Niscemi – Il sindaco Massimiliano Conti replica alle forze politiche di opposizione del Consiglio comunale in merito alla designazione di un esperto che ha incaricato per l’avviamento dei laboratori del progetto “Nuovamente” siti al Centro socio culturale “Totò Liardo”.

Trattasi di laboratori di pittura, ceramica, informatica, attrezzature sportive, teatrali e di altri settori che l’Amministrazione comunale presieduta dal primo cittadino ha trovato completamente in stato di abbandono e che intende avviarli e rilanciarli per fare in modo che la collettività possa usufruirne.

“Sono sterili, paradossali” afferma il sindaco Massimiliano Conti,”le polemiche aizzate dall’opposizione riguardanti l’esperto che ho nominato.

Designazione che la legge mi consente di fare,  dato che i laboratori del progetto Nuovamente li abbiamo ereditati dalla passata amministrazione inattivi.

Ecco perché ritengo vergognoso l’attacco politico dell’opposizione.

Mi piacerebbe pertanto che la scelta di nomina dell’esperto venga valutata dopo ed in base ai risultati prodotti.

Nell’avere fatto risparmiare oltre 100 mila Euro per la riduzione dei ruoli dirigenziali e amministrativi dell’Ente, puntualizzo che la designazione dell’esperto non è assolutamente disciplinata dal CCNL, dato che lo stesso non è dipendete comunale.

Ciò si può rilevare dalla documentazione relativa alla nomina dell’esperto che è integralmente inserita on-line nel sito istituzionale del Comune nella sezione amministrazione trasparente.

Per quanto riguarda l’ulteriore polemica del Museo Civico, mi sento di assicurare le risorse che saranno necessarie per l’apertura e la gestione dello stesso, come ho già spiegato questa mattina al geom. Totò Ravalli, direttore del Museo della civiltà contadina, al quale ho anche espresso le mie idee relative al coinvolgimento  degli Organi regionali per una migliore fruizione della struttura.

Sia l’avvio del laboratori del progetto Nuovamente”, conclude il primo cittadino” che del Museo civico, determineranno un notevole rilancio turistico della città”.

banner vision

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 344
Politica

di più in Politica

Province, la Corte costituzionale boccia l’elezione diretta in Sicilia

Redazione20 luglio 2018

Quattro milioni per assunzioni nei settori della microelettronica e biotecnologie

Redazione20 luglio 2018

Consiglio comunale: il ‘benvenuto’ a Licata e l’approvazione dello Statuto Ghelas

Liliana Blanco19 luglio 2018
Il neo assessore Giuseppe Licata

Giuseppe Licata assessore

Liliana Blanco18 luglio 2018

Assessori ancora in discussione

Liliana Blanco18 luglio 2018

Lega: chiesti chiarimenti sulle nomine

Redazione17 luglio 2018

‘Per il bene della città…’

Liliana Blanco17 luglio 2018

Tradite le direttive della Commissione allo sviluppo economico

Redazione16 luglio 2018

Bonura: rendiamo vivibile la città ai disabili

Redazione16 luglio 2018

Una ventata di freschezza nel panorama giornalistico locale. Una nuova avventura “web-based” voluta, creata e condotta da un team giovane e competente. Una piazza virtuale per tutti i gelesi sparsi nel mondo e non solo. Questo e molto altro nel nuovo web-magazine che racconterà Gela e il circondario attraverso notizie in tempo reale, approfondimenti e una particolare attenzione alle storie, ai personaggi e agli eventi.

iscritto al n.3/2010 del registro di stampa in data 28/05/2010 del tribunale di Gela
Direttore Responsabile: Rosa Laura Battaglia - Editore: Pubblivision P.IVA: 01991870856