Politica

Forza Italia “ L’apertura ai partiti un bluff di Messinese, al via interlocuzioni con PD”

Forza Italia “ L’apertura ai partiti un bluff di Messinese, al via interlocuzioni con PD”

Gela – Riceviamo e pubblichiamo da parte del Coordinamento di Forza Italia “Trascorse tre settimane dall’apertura fatta da Forza Italia all’amministrazione il risultato è stato solamente un immobilismo politico ed istituzionale. Il Sindaco non ha avviato nessun confronto né con noi né con altri partiti. Comincia a sorgere il dubbio che forse l’apertura del Sindaco nei confronti dei partiti era solamente un bluff mentre noi siamo seri quando diciamo di voler aiutare la città. Come primo partito in città sentiamo la responsabilità di dare una risposta ai cittadini, per tale motivo abbiamo avviato una serie di incontri con tutti i partiti presenti in consiglio comunale per capire come poter essere incisivi in questo stralcio di fine legislatura nei confronti di temi come la disoccupazione, i rifiuti, pensare ad un’area di crisi agricola, le Zone Economiche Speciali, rafforzare le politiche di aiuto alle famiglie meno abbienti, capire lo stato dell’arte sul GNL, una battaglia comune sull’accordo di programma, individuare un riposizionamento economico e strategico per la nostra città, tutto questo mettendo a disposizione le nostre rappresentanze politiche sia a Palermo che a Roma. Non si escludono altre vie alternative come ad esempio una interruzione anticipata della legislatura, ma siamo convinti che in questa fase non possiamo confinarci negli schemi precostituiti degli schieramenti politici; la città oggi ha bisogno delle energie di tutte le forze politiche per individuare la strada più giusta da seguire. Per fare ciò crediamo sia indispensabile agire con tempestività e coinvolgendo tutti anche il maggior partito di opposizione, per tale motivo ci sono stati diverse interlocuzioni sia con il PD che con altre forze politiche. Per noi il bene della città viene prima di tutto. E’ prematuro oggi parlare di un dopo Messinese, in ogni caso noi abbiamo le idee chiare sul da farsi: alla città serve un governo di centro destra e le ultime elezioni hanno dimostrato che la gente condivide i nostri progetti premiando la colazione di centro destra con quasi il 50% dei consensi e portando Forza Italia al 34%. Conosciamo bene la nostra storia e la nostra identità e non saremo noi a disperdere questo patrimonio culturale ed elettorale. Tutto il resto è solo sterile polemica.“

banner vision

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 306
Politica

di più in Politica

Province, la Corte costituzionale boccia l’elezione diretta in Sicilia

Redazione20 luglio 2018

Quattro milioni per assunzioni nei settori della microelettronica e biotecnologie

Redazione20 luglio 2018

Consiglio comunale: il ‘benvenuto’ a Licata e l’approvazione dello Statuto Ghelas

Liliana Blanco19 luglio 2018
Il neo assessore Giuseppe Licata

Giuseppe Licata assessore

Liliana Blanco18 luglio 2018

Assessori ancora in discussione

Liliana Blanco18 luglio 2018

Lega: chiesti chiarimenti sulle nomine

Redazione17 luglio 2018

‘Per il bene della città…’

Liliana Blanco17 luglio 2018

Tradite le direttive della Commissione allo sviluppo economico

Redazione16 luglio 2018

Bonura: rendiamo vivibile la città ai disabili

Redazione16 luglio 2018

Una ventata di freschezza nel panorama giornalistico locale. Una nuova avventura “web-based” voluta, creata e condotta da un team giovane e competente. Una piazza virtuale per tutti i gelesi sparsi nel mondo e non solo. Questo e molto altro nel nuovo web-magazine che racconterà Gela e il circondario attraverso notizie in tempo reale, approfondimenti e una particolare attenzione alle storie, ai personaggi e agli eventi.

iscritto al n.3/2010 del registro di stampa in data 28/05/2010 del tribunale di Gela
Direttore Responsabile: Rosa Laura Battaglia - Editore: Pubblivision P.IVA: 01991870856