Cultura e Società

Emergenza educativa, al Don Minozzi al via “Crescere insieme zerosei”

Emergenza educativa, al Don Minozzi al via “Crescere insieme zerosei”

Gela – Con l’inaugurazione di uno spazio gioco per bimbi da 18 a 36 mesi all’interno dell’ Istituto don Minozzi di Gela hanno preso il via ufficialmente, lunedi 14 maggio, le attività di “ Crescere insieme zerosei”,un progetto selezionato da “ Con i bambini” con il Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. In mattinata il progetto è stato presentato a Palazzo Pignatelli. Si tratta di un lavoro in rete che coinvolge 4 Comuni ( Gela, Butera, Mazzarino e Niscemi), varie associazioni di volontariato, la Diocesi di Piazza Armerina e le scuole. L’ obiettivo di fondo è prevenire il disagio giovanile cominciando dall’infanzia, agendo su realtà periferiche e con un sistema educativo che, partendo dai bambini coinvolga pure i genitori. Tra le attività che si realizzeranno nei 4 Comuni vi sono spazi ludici, nidi in casa laboratori , sportelli a sostegno dei genitori, living social lab Nascerà anche un consiglio dell’infanzia. Lavorare in rete per costruire un progetto efficace che duri nel tempo e aiuti il territorio a crescere con consapevolezza e le sue forze. Il primo passo, come detto, è stato lo spazio ludico attrezzato al don Minozzi sia all’interno che all’ esterno dove le attività inizieranno già la prossima settimana. La sfida è quella, attraverso i servizi forniti, di combattere la povertà educativa intervenendo direttamente sulle famiglie. Ma sarà anche un processo di maturazione del terzo settore che si apre all’ innovazione abbandonando la fase della denuncia di ciò che manca per passare all’azione stringendo patti collaborativi con chi si occupa a vario titolo di educazione. Solo con una rete forte l’educazione non è più un’emergenza.

banner vision

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 559
Cultura e Società

di più in Cultura e Società

Finalissima Premio Eleonora Lavore il 25 Agosto a Gela

Redazione20 luglio 2018

Non la presentazione canonica di un libro, ma una conversazione di, su Silvana Grasso

Liliana Blanco19 luglio 2018

La storia di don Pino Puglisi in un nuovo libro

Redazione19 luglio 2018

Robico fra i pittori del primo cenacolo artistico ad Asti

Redazione18 luglio 2018

Rotary: nuovo giro della ruota

Liliana Blanco18 luglio 2018

L’illusionista D’Angeli torna in TV e mostra una Sicilia “magica”

Redazione15 luglio 2018

Concerto della domenica alle Benedettine

Redazione14 luglio 2018

Palazzo Biscari ospita per la prima volta l’arte contemporanea

Redazione10 luglio 2018

“Quando abbiamo aperto le finestre, il mare era invaso: era il 10 luglio ’43”

Liliana Blanco9 luglio 2018

Una ventata di freschezza nel panorama giornalistico locale. Una nuova avventura “web-based” voluta, creata e condotta da un team giovane e competente. Una piazza virtuale per tutti i gelesi sparsi nel mondo e non solo. Questo e molto altro nel nuovo web-magazine che racconterà Gela e il circondario attraverso notizie in tempo reale, approfondimenti e una particolare attenzione alle storie, ai personaggi e agli eventi.

iscritto al n.3/2010 del registro di stampa in data 28/05/2010 del tribunale di Gela
Direttore Responsabile: Rosa Laura Battaglia - Editore: Pubblivision P.IVA: 01991870856