Cronaca

Sbranata in casa da un Rottweiler, la Donna è In prognosi riservata

Sbranata in casa da un Rottweiler, la Donna è In prognosi riservata

Gela – Una donna di 72 anni è stata aggredita da un Rottweiler in via Spoleto, nei pressi del quartiere Baracche mentre, affiancata da un antennista, è salita sul terrazzo di casa nel tentativo di sistemare l’antenna TV.  Il cane avrebbe scavalcato da un’abitrazione circostante.La donna  si trova attualmente ricoverata presso il Pronto Soccorso del Vittorio Emanuele in codice rosso, le sue condizioni sono apparse da subito gravi: la sua prognosi è riservata. La donna è stata ferita alla spalla e agli arti inferiori. È morto invece un piccolo cucciolo di cane sbranato da un branco di randagi del quartiere Macchitella a causa del mancato intervento della ditta preposta ad arginare il fenomeno attraverso accalappiamento, servizio attualmente sospeso.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 5.889
Cronaca

di più in Cronaca

Rapina in trasferta per tre gelesi, bottino da 30 mila euro

Redazione20 Marzo 2019

Muore sul posto di lavoro un operaio di 53 anni

Redazione19 Marzo 2019

Vittoria: mercoledì l’autopsia

Liliana Blanco18 Marzo 2019

Incidente: erano 4 in auto. Il destino si è accanito contro Vittoria

Liliana Blanco18 Marzo 2019

Auto sprofonda in una buca

Liliana Blanco18 Marzo 2019

Incidente nella zona industriale: muore una ragazzina

Liliana Blanco17 Marzo 2019

Arresto per violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia

Redazione15 Marzo 2019

Voto di scambio: 96 indagati fra cui Cuffaro, Attaguile e Pagano

Redazione15 Marzo 2019

Trovato riesino in possesso di droga

Redazione13 Marzo 2019