Cronaca

Arresti e denunce dei carabinieri

Arresti e denunce dei carabinieri

Gela – E’ stato eseguito un ordine di carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali di Imperia, nei confronti di TERRASI Fabio, di anni 42. Già detenuto agli arresti domiciliari per altra causa. L’uomo  deve espiare una pena definitiva di due anni,  mesi 11 e giorni 4 essendo stato condannato aver rapinato un’autovettura nel 2015 nella provincia di Imperia. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Gela.

I militari locale Stazione a seguito di attività di indagine hanno denunciato in stato di libertà, per i reati di simulazione di reato e favoreggiamento personale in concorso,   L.F. di 45 anni  e L.A. di 40 anni.  Per evitare di consegnare agli investigatori le immagini riprese dalle telecamere che si trovano all’interno del loro esercizio commerciale, che avevano ripreso un altro reato consumato in quei luoghi,  avevano simulato il furto dell’apparato di videoregistrazione delle telecamere di sorveglianza allo scopo di favorire gli autori del reato.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 2.379
Cronaca

di più in Cronaca

Arresto per droga

Redazione22 Marzo 2019

Il Movimento denuncia e la Procivis accorre

Liliana Blanco21 Marzo 2019

Sequestro da 1 Milione di Euro per affiliato clan Emmanuello

Redazione21 Marzo 2019

Rapina in trasferta per tre gelesi, bottino da 30 mila euro

Redazione20 Marzo 2019

Muore sul posto di lavoro un operaio di 53 anni

Redazione19 Marzo 2019

Vittoria: mercoledì l’autopsia

Liliana Blanco18 Marzo 2019

Incidente: erano 4 in auto. Il destino si è accanito contro Vittoria

Liliana Blanco18 Marzo 2019

Auto sprofonda in una buca

Liliana Blanco18 Marzo 2019

Incidente nella zona industriale: muore una ragazzina

Liliana Blanco17 Marzo 2019