Attualità

Manfria abbandonata a se stessa, il Comitato Torre di Manfria insorge

Manfria abbandonata a se stessa, il Comitato Torre di Manfria insorge

Gela – Riceviamo e pubblichiamo “Si rinnova l’invito del comitato Autonomo torre di Manfria, rivolto agli amministratori a non dimenticare che anche questa parte di città, definita zona balneare fa parte di Gela, e non è solo il lungomare posto all’interno della città.
Infatti, il Presidente Davide Catania, ed i componenti del comitato, lamentano il fatto che vi è un’evidente disinteresse nel voler curare i bisogni primari della frazione, tra cui vi è la mancanza assoluta di pulizia della spiaggia, oramai invasa dalle canne straripate dal fiume, questo inverno, l’assoluta assenza di cestini della pattumiera in spiaggia ed a ridosso delle vie che accedono al mare, tale da indurre chi ci viene a trovare per il week end, ad abbandonare i rifiuti un po’ dove capita, nella speranza che le buste vengano raccolte, magari credendo che da noi si usi in questo modo.
Infatti, si è pure chiesta la presenza delle isole ecologiche poste nei punti nevralgici, allo scopo di evitare che la nostra amata zona balneare venga completamente distrutta da chi non ha cura per il proprio territorio.
Vi è un’assoluta carenza di controlli volti ad arginare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.
Vi sono punti ove oramai le piccole discariche abusive di stanno trasformando in vere e proprie zone a rischio per la salute dei residenti e non solo.
I residenti chiedono a gran voce anche il diserbamento delle strade invase dalle erbacce.
Purtroppo non servono solo le belle parole per evitare fenomeni indecorosi, occorre mettere i cittadini nella condizione di rispettare l’ambiente dove si trovano, indifferentemente dal posizione balneare che si sceglie, perché anche Manfria e Piano Marina fanno parte del territorio di Gela.”

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 2.264
Attualità

di più in Attualità

Perdita senza fine: via Generale Cascino sempre ‘bagnata’

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Assolta Giuseppina Savatta dalla Corte d’appello: era incapace di intendere in quel momento

Liliana Blanco21 Maggio 2019

Grave incidente stradale: peggiorano le condizioni del centauro

Liliana Blanco21 Maggio 2019

La Cisl in rete con la città

Redazione21 Maggio 2019

Madre multata per aver impedito all’ex marito di vedere il figlio minore

Liliana Blanco21 Maggio 2019

La confederazione delle associazioni animaliste tuona: ‘salviamo chi non ha avvocati’

Redazione21 Maggio 2019

Sessant’anni del commerciale Luigi Sturzo

Redazione20 Maggio 2019

Problemi idrici a Niscemi

Redazione20 Maggio 2019

Le fontane ‘naturali’ di via Pesaro….. video

Liliana Blanco20 Maggio 2019