Sport

Torneo di calcio a 5

Torneo di calcio a 5

Niscemi – Al via nel campetto “Giovanni Paolo II” della parrocchia “Sacro cuore di Gesù”, le fasi eliminatorie del “12° Torneo interquartiere di calcio a 5”, evento sportivo calcistico più atteso dell’Estate niscemese che si svolgerà fino al 22 luglio e che l’Amministrazione comunale diretta dal sindaco Massimiliano Conti ha programmato attraverso l’assessorato allo sport, turismo e spettacolo presieduto da Adelaide Conti.

Più di 80 match sotto le stelle in due settimane e con le semifinali e le finali che saranno disputate in Piazza Vittorio Emanuele in un campetto di calcio a 5 che sarà allestito a giorni a cura della Nuova Niscemi, società calcistica cittadina di cui è presidente Francesco Pepi  e che ha avuto affidata l’organizzazione del Torneo.

Sono circa 400 i calciatori locali che indossano le maglie delle 60 squadre degli otto quartieri cittadini “Vacirca, Madonna-Scuperto, Trappeto, Sperlinga, Marinnuzza, Piano Mangione, Piazza e Macello” delle categorie “pulcini, esordienti, giovanissimi, allievi, juniores, senior ed over 40”.

Una vera e propria festa dello sport calcistico niscemese il 12° Torneo interquartiere di calcio a 5, che è stato presentato nel corso di una conferenza nella sala della Biblioteca comunale “Mario Gori”, presieduta dall’assessore allo sport Adelaide Conti e per la Nuova Niscemi, dal presidente Francesco Pepi, Salvatore Gasperini e dai tecnici Tonino e Roberto Iudicelli.

Presenti all’incontro anche altri dirigenti del club calcistico niscemese e delegazioni delle squadre delle varie categorie dei quartieri di Niscemi che si contendono il Torneo.

“Mi auguro”, ha detto l’assessore Adelaide Conti, portando i saluti del sindaco,”che il 12° Torneo Interquartiere di calcio a 5 possa essere vissuto come una vera e propria festa dello sport che coinvolge agonisticamente l’intera città, all’insegna dei valori educativi e sani dello sport e soprattutto di un forte messaggio di sensibilizzazione pubblica contro il femminicidio con il Memorial Scifo – Cultraro.

Che vincano le squadre migliori”, mentre il presidente Francesco Pepi ha aggiunto:”il Torneo valorizza i nostri giovani col talento del calcio e costituisce un particolare momento di aggregazione e di grande coinvolgimento popolare.

Giocheremo in un campetto di calcio a 5 nuovo che come società sportiva abbiamo realizzato con l’impegno di tutti e che a giorni sarà allestito in piazza.

Nel corso del Torneo saranno anche disputati i Memorial “Luigi Aparo, Paolo La Terra e Gaetano Nicosia”, nonché “Patrizia Scifo e Lorena Cultraro”, quest’ultimo disputato dalle squadre femminili del nostro club su proposta della Fidapa e con le maglie contenenti la scritta – Stop al femminicidio -.

Ringrazio pertanto le famiglie per avere autorizzato i Memorial dedicati ai loro cari congiunti”.

Salvatore Gasperini ha ringraziato l’Amministrazione comunale per il supporto logistico al Torneo da parte del Comune ed ha puntualizzato che è organizzato completamente a costo zero per le casse comunali e con il solo supporto di sponsor.

Roberto Iudicelli invece, ha precisato che avranno accesso nel rettangolo di gioco soltanto 2 responsabili per ogni squadra e che saranno premiati in ogni categoria il miglior portiere, il miglior giocatore e la squadra che più si distinguerà nel fair play, premi quest’ultimi sponsorizzati dalla famiglia Aparo.

Stampa articolo
banner vision
Visualizzazioni articolo: 562
Sport

di più in Sport

Due docenti Esperti Didattici di Sezione GpT

Redazione2 novembre 2018

Due secondi posti per l’Asd Gela sport ad Ancona

Redazione30 ottobre 2018

Seminario di formazione Special Olympics Italia “Coach for inclusion” di Badminton

Redazione26 ottobre 2018

L’Asd Gela sport alla Coppa Italia Lanci di Ancona

Redazione25 ottobre 2018

Cascino si distingue a Palermo

Liliana Blanco23 ottobre 2018

Buoni piazzamenti per Asd Gela sport a Jesolo

Redazione8 ottobre 2018

Consegnate 60 borse di studio ad atleti disabili

Redazione7 ottobre 2018

Sessanta borse di studio a favore degli atleti disabili siciliani

Redazione6 ottobre 2018

Primo Memorial ‘Alessandro Urso’

Redazione27 settembre 2018