Attualità

Marotta si rivolge a Di Maio

Marotta si rivolge a Di Maio

Gela – Luigi Marotta non si ferma e questa volta è deciso ad andare avanti nel suo progetto sacrosanto di salvare il suo lavoro. La nota inviata al Prefetto di Caltanissetta, questa volta, è stata spedita al Ministro del Lavoro , Luigi Di Maio. “Mi sono rivolto al Ministro – ha detto il lavoratore – perchè le autorità contattate finora non sono intervenute ed io  intendo vantare i miei diritti, i miei stipendi non versati, i contributi previdenziali e tutto ciò che ho maturato ma che non ho goduto. Andrò fino in fondo, sono disposto a tutto. Prima o poi qualcuno deve ascoltarmi. Il mio lavoro serve per sostenere le esigenze della mia famiglia, non certo per fare arricchire la dirigenza delle cooperative di assistenza ai malati, presso cui presto servizio da anni. Mi auguro che questa volta ottenga un risultato; altrimenti non so più a quale santo votarmi”.

Stampa articolo
banner vision
Visualizzazioni articolo: 1.796
Attualità

di più in Attualità

Gli studenti in piazza per chiedere servizi di edilizia scolastica

Redazione19 ottobre 2018

Ferdinando Cammarata scelto per la candidatura al Nucleo di valutazione dell’Università

Redazione18 ottobre 2018

Arena al Comitato per il porto: entro ottobre un incontro col Governatore sul porto

Liliana Blanco17 ottobre 2018

Colpo gobbo e condanna ad un anno e 4 mesi per un gelese in trasferta

Liliana Blanco17 ottobre 2018

Giudice presenta la segreteria confederale: giovani con esperienza

Redazione17 ottobre 2018

La Consulta giovanile condanna gli episodi di bullismo

Redazione17 ottobre 2018

Ugl: “Bene quindi l’immediata abolizione del numero chiuso ma serve la riorganizzazione”

Redazione17 ottobre 2018

Il Comitato per il porto dal Commissario Arena

Liliana Blanco17 ottobre 2018

M5S: ok a misure di sostegno a reddito per ex operai indotto Fiat e Gela

Redazione16 ottobre 2018