Attualità

Bulala: vietato avvicinarsi per far brillare gli ordigni

Bulala: vietato avvicinarsi per far brillare gli ordigni

Gela – La capitaneria di Porto di Gela ha emanato una ordinanza di divieto di balneazione e transito, sosta e ancoraggio nella zona di mare antistante il litorale di Bulala per brillamento di ordigni bellici. Nell’ordinanza risulta vietata anche la pesca,le  immersioni, il  posizionamento degli attrezzi e qualunque attività marittima che preveda la presenza di cose o persone non autorizzate per un raggio di 200 metri dall’area individuata

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 608
Attualità

di più in Attualità

Il progetto del Porto di Gela supera un altro esame

Redazione11 dicembre 2018

Grandi manovre per la riapertura del Teatro Vittoria Colonna

Redazione10 dicembre 2018

“Giornata di Lotta europea contro le Grandi Opere Inutili e Imposte”

Redazione9 dicembre 2018

Ruberìe ai cimiteri: arrivano le telecamere

Liliana Blanco7 dicembre 2018

Massimo Arena nominato Coordinatore Nazionale Comparto Enti Locali dello Snalv Confsal

Liliana Blanco7 dicembre 2018

Uno spiraglio per la mensa scolastica

Liliana Blanco7 dicembre 2018

Obiettivo Ok: Sebastiano sotto i ferri a Sidney

Liliana Blanco5 dicembre 2018

Mensa scolastica, la protesta continua

Liliana Blanco5 dicembre 2018

Lino Mastrantonio eletto Segretario Generale Provinciale del Silp Cgil

Redazione5 dicembre 2018