Cultura e Società

Pedalata verso Piazza Armerina aspettando papa Francesco

Pedalata verso Piazza Armerina aspettando papa Francesco

Gela  – In vista della prossima visita di Papa Francesco la parrocchia Regina Pacis sta organizzando una ‘Pedalata per il Papa’  da Gela a Piazza Armerina con il supporto della Croce Rossa. I ciclisti che vorranno aderire all’iniziativa dovranno iscriversi preventivamente per avere la maglietta e il cappellino identificativo. Il gruppo partirà alle 22 e farà tre tappe di ristoro per arrivare alle 6 a Piazza Armerina e aspettare il Papa che arriva alle 9. Per chi non vuole partecipare ci sono i pullman.

Per la visita del Papa alla città e diocesi di Piazza Armerina il 15 settembre, l’ufficio diocesano di Pastorale giovanile, diretto da don Filippo Celona, ha organizzato un momento di riflessione e di festa per i giovani della diocesi il 14 settembre, vigilia della venuta del Santo Padre dal tema “Perché la vostra gioia sia piena”.

(Sul sito www.diocesipiazza.it la lettera di don Filippo Celona e la scheda d’iscrizione)

L’incontro che avrà inizio a partire dalle ore 17.30 non prevede solo il momento di riflessione ma anche di festa e musica e si concluderà con la celebrazione di una veglia dinanzi a Gesù Eucaristia.

In 7 chiese della città, dalle 18.30 alle 20.30, 7 sacerdoti daranno testimonianza sulla Gaudete et Exultate di Papa Francesco.

A partire dalle ore 21in piazza Duomo, la festa spettacolo:

Arriverà direttamente dal gradino più alto del podio del talent X-Factor 11, il cantante ragusano Lorenzo Licitra, ospite speciale della serata. Con lui da Ragusa arriva anche Nico Arezzo, cantante e chitarrista concorrente di X-Factor 2017, vincitore del Festival Show 2017 e astro nascente del pop nazionale. Ad accompagnarli in un inedito percorso musicale sarà il pianista e compositore ragusano Peppe Arezzo, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo.

 

Ad aprire la serata e accogliere i numerosi giovani attesi in piazza Duomo la sera del 14 settembre, saranno due band piazzesi, Romano Bros (Angelo e Marco Romano) e Taverna Umberto I (Giuseppe e Gianfilippo Santangelo), da sempre vicine al mondo cattolico.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 887
Cultura e Società

di più in Cultura e Società

Presentazione del libro di Lauria

Redazione23 Maggio 2019

Legalità: battere i muri del pregiudizio. Storia di Daniela, piccola e determinata

Liliana Blanco22 Maggio 2019

La prima della ‘Giornate della legalità’ alla Mattei

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Rovereto ardente con Maria ai piedi di Gesù

Redazione22 Maggio 2019

Conferenza su Leonardo

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Monica Borrettini vincitrice de ‘La Gorgone d’oro’

Redazione22 Maggio 2019

Impara l’arte dell’uncinetto

Redazione22 Maggio 2019

La sindrome metabolica e la dieta come stile di vita: conferenza a scuola

Liliana Blanco21 Maggio 2019

‘Il medico dei pazzi’ dell’UniTre

Liliana Blanco20 Maggio 2019