Cultura e Società

… e la Chiesa sulla Roccia crea occasioni di studio sulla Leadership per la buona politica

… e la Chiesa sulla Roccia crea occasioni di studio sulla Leadership per la buona politica

Gela – L’esperienza politica degli ultimi anni ha lasciato sotto choc la comunità locale e la Chiesa sulla Roccia, che da  anni lavora sul territorio per la trasformazione spirituale delle anime, ha voluto prendere in mano la situazione e fornire gli strumenti culturali e le fondamenta dei valori spirituali come base della formazione politica.  Per essere leader si deve studiare, conoscere la storia della politica, gli elementi base della buona comunicazione. Nunzio Iozza, responsabile di una comunità cristiana locale invita  tutta la popolazione a partecipare alle conferenze di giorno 14, 15 e 16 settembre che si terranno in via Rimini, 50. Tre appuntamenti da non perdere! Tre opportunità di crescita!
Gli oratori principali saranno il dottor Gaetano Sottile e il dottor Terance Chatmon. Uno coordinatore nazionale di EQUIP Leadership, organizzazione senza scopo di lucro fondata da John Maxwell, che negli anni ha formato un gran numero di leader ancora oggi influenti in tutto il mondo. Chatmon, invece, è il presidente della John Maxwell Foundation e direttore generale di Equip leadership.
Sottile, giorno 14 dalle ore 18:00 alle ore 21:00, illustrerà il noto programma “Sale e Luce”, che fornisce materiale da utilizzare con il metodo della tavola rotonda per condividere le basi che permettono una buona connessione, strumento di trasformazione per persone, comunità e nazioni.
Gli intervenuti, nella fattispecie giorno 15 dalle ore 15:00 alle 18:30, avranno, inoltre, il privilegio di ascoltare direttamente da Chatmon, in precedenza numero 2 di Coca-Cola Company, I cinque principi chiave per trasformare un’azienda, una comunità, una nazione. Egli esplicherà i cinque punti che un imprenditore, un commerciante, un politico, un dirigente può utilizzare per trasformare la sua vita, il suo business, la sua comunità.
Il titolo della conferenza di domenica 16, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, sarà “Pianifica la rotta della tua famiglia”, con attenzione particolare rivolta al decadimento morale e spirituale che imperversa nelle famiglie odierne e che offrirà spunti per correre ai ripari prima che sia troppo tardi.
Conferenze come queste fanno sold out in tutto il mondo, e adesso anche Gela ha l’opportunità di crescere, opportunità che viene offerta gratuitamente a tutti.
Vuoi essere un’agente di cambiamento per questa città, per la tua famiglia, per la tua azienda, nel tuo posto di lavoro? Se la risposta è sì, non puoi mancare a questi tre appuntamenti perché sicuramente accresceranno il tuo bagaglio di conoscenza ed esperienza.

“Sento forte il desiderio di condividere con tutti gli uomini e le donne di buona volontà il mio desiderio di vedere un cambiamento reale per la nostra città, regione e nazione. Ciò che ho scritto in precedenza è ciò che il cittadino percepisce ed io soffro nel vedere soffrire la nostra città. Essa è in agonia! – dice Iozza –
È mia convinzione personale che Il problema reale di Gela sono i gelesi, siamo noi. Noi abbiamo portato Gela nello stato in cui si trova.
Ma sono fermamente convinto che in noi c’è anche il potenziale per farla risorgere, se siamo disposti a cambiare. Perché finché noi non cambiamo e cresciamo, questo paese non potrà crescere e risorgere.

L’immagine che ho davanti a me quando guardò al mio prezioso paese è quella dell’equipaggio del Titanic che litiga su come mettere in ordine le sedie, mentre il Titanic sta affondando.

Qui non ci sono vincitori o vinti, stiamo affondando! Dobbiamo reagire, ma ancor di più essere proattivi. Perché se la mentalità è sempre la stessa, cambiano le persone, cambiano i colori, ma i risultati no!

Questa conferenza ha come obiettivo quello di farci realizzare che dobbiamo essere noi il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo. Se voglio che la mia casa, il mio posto di lavoro, la mia comunità o la mia nazione siano migliori, allora ho bisogno che io diventi migliore.

Il dirigente del liceo classico mi ha dato la possibilità di svolgere il seguente programma per venerdì 14 settembre:
Ore 10:30 – 11:30 incontro con studenti e docenti
Ore 15:30 – 16:30 incontro con i dirigenti didattici di altri istituti di scuola superiore e personalità eminenti.
Ma possiamo fare di più creando connessioni tra questi esperti che formano leader di grande successo in tutto il mondo con i giovani più brillanti di Gela.
Vorrei avere un incontro di un’ora con tutti i politici locali che hanno un ruolo importante in questo paese.
Sarebbe fantastico se riuscissi ad avere un incontro di un’ora con il presidente Musumeci e il suo vice, con tutti gli onorevoli e i dirigenti alla Regione. Abbiamo l’opportunità di essere agenti di cambiamento, non facciamoci scappare questa opportunità! Io conto sul suo aiuto e prego che ciò diventi realtà!!”

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 2.997
Cultura e Società

di più in Cultura e Società

Impara l’arte dell’uncinetto

Redazione22 Maggio 2019

La sindrome metabolica e la dieta come stile di vita: conferenza a scuola

Liliana Blanco21 Maggio 2019

‘Il medico dei pazzi’ dell’UniTre

Liliana Blanco20 Maggio 2019

I performer gelesi alla Coppa Italia per le arti scenico-sportive

Liliana Blanco20 Maggio 2019

10.000 reperti sotto il mare….

Liliana Blanco19 Maggio 2019

Ecco la nuova pinacoteca di Niscemi – video

Liliana Blanco19 Maggio 2019

“Psichiatra in ghiaccio con cannella”

Redazione19 Maggio 2019

Butera nel film di Marco Bellocchio, ‘Il traditore’

Liliana Blanco19 Maggio 2019

“I have a dream”: spettacolo in ricordo dell’avv. Casano

Redazione19 Maggio 2019