Attualità

La spazzatura .. ‘artistica’ di via Pisa

La spazzatura .. ‘artistica’ di via Pisa

Gela – Quella che vedete nella foto non è un’installazione, ma un modo ‘alternativo’ di presentare la spazzatura. Ci sono tanti modi di depositare la spazzatura, fuori dalle regole della raccolta differenziata. C’è chi la abbandona per strada alla mercè degli animali; chi la sistema nelle vecchie fontane appena fuori città. Chi vive nella stradina del centro storico, tradizionalmente sede di mostre d’arte, si sente ispirato e non abbandona, ma presenta la spazzatura in maniera ordinata. La singolare osservazione arriva dal direttore  di tante mostre di pittura Croci Attardi che, usando il suo occhio artistico, ha notato questo particolare modo di liberarsi della spazzatura… elegante. I sacchetti sono disposti in fila sfruttando i chiodi che hanno sostenuto i quadri appena un mese fa. Solo che adesso non ci sono opere d’arte ma spazzatura. “Si espone bellezza in via Pisa – dice Croci Attardi – non solo in occasione di Sperone arte, ma 365 giorni all’anno. Non è un’installazione ma spazzatura, inqualificabile”. Noi siamo abituati a vedere la spazzatura ammassata in maniera informe, questo è un modo diverso. Peccato che questo artista sia arrivato un secolo dopo Filippo Tommaso Marinetti, altrimenti sarebbe potuto essere annoverato nel manifesto del Futurismo. Magari la potrebbero percepire sotto questa luce i pochi turisti che si trovano a percorrere la suggestiva viuzza che ricalca le calli di Venezia…… illudiamoci che possa essere così!

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 2.270
Attualità

di più in Attualità

Il sindaco incontra la Consulta per il disabilità

Redazione22 Maggio 2019

Giuseppe Sardella concorre a ‘Mister Universo’ – video

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Le trattative aperte all’Aias

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Rinvenuto ipogeo ad Agrigento, rifugio antiaereo in seconda guerra

Redazione22 Maggio 2019

Vertice in Prefettura per prevenire gli incendi nei boschi

Redazione22 Maggio 2019

I progetti dei volontari ‘rivali’

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Perdita senza fine: via Generale Cascino sempre ‘bagnata’

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Assolta Giuseppina Savatta dalla Corte d’appello: era incapace di intendere in quel momento

Liliana Blanco21 Maggio 2019

Grave incidente stradale: peggiorano le condizioni del centauro

Liliana Blanco21 Maggio 2019