Cronaca

La canapa non era tossica: scarcerati padre e figlio

La canapa non era tossica: scarcerati padre e figlio

Gela – Per il Giudice per le indagini preliminari, Lirio Conti non ci sono gravi indizi di colpevolezza ed i due congiunti arrestati sabato sera possono essere scarcerati, nonostante il PM Lo Valvo avesse chiesto la custodia cautelare in carcere per S. P. di 63 anni e gli arresti domiciliari per H. P. di 22. L’ avv. difensore Maurizio Scicolone ha dimostrato con certificato proveniente dal laboratorio di analisi dell’ Università di Catania e firmato dalla dott. ssa Barbera che i livelli di tossicità Thc erano pressoché allo 0-2  per cento. L ‘equivoco era nato dal rinvenimento a casa di un bilancino di precisione e di alcune quantità di canapa in imbustamento che servivano al laboratorio di analisi.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 1.234
Cronaca

di più in Cronaca

In taxi con 30 Kg di droga, arrestata donna

Redazione20 Giugno 2019

Fuoco in un cantiere abbandonato in via Venezia

Liliana Blanco20 Giugno 2019

Aggredita avvocatessa: ricoverata in codice rosso

Liliana Blanco19 Giugno 2019

Trovato morto un rumeno in un casolare di Spinasanta

Liliana Blanco19 Giugno 2019

Tentata rapina al Forte’ di Macchitella: arrestato un giovane

Liliana Blanco18 Giugno 2019

Altra aggressione di cani randagi a Montelungo

Liliana Blanco18 Giugno 2019

Robilatte: “Il Centro per l’impiego non chiude”

Liliana Blanco18 Giugno 2019

A fuoco l’area che confina con la chiesa dei Cappuccini

Liliana Blanco18 Giugno 2019

“Precedenza agli ex lavoratori Blu line”: incontro sindacati e Ghelas

Liliana Blanco17 Giugno 2019