Attualità

La Consulta giovanile condanna gli episodi di bullismo

La Consulta giovanile condanna gli episodi di bullismo
banner vision

Gela – A seguito all’ennesimo grave atto di bullismo verificatosi nei giorni scorsi nella nostra città, la Consulta Giovanile del Comune di Gela, che dalla sua nascita si è sempre schierata a tutela dei giovani studenti e della loro condizione, condanna fermamente il vile gesto subito dal giovane studente e chiede che vengano intensificate sempre più le misure di prevenzione a tutela dei più deboli.

A questo monito arriva, da parte dei componenti dell’organo giovanile stesso, un appello a tutti quei ragazzi attualmente soggetti a qualsiasi forma o episodio di bullismo: “Nell’esprimere la nostra vicinanza al giovanissimo studente soggiogato senza alcuna pietà dal branco, ricordiamo che le assemblee e i tavoli organizzati dalla Consulta Giovanile non rappresentano soltanto luoghi di ritrovo e confronto ma anche di aggregazione. Per tale ragione, ci rendiamo disponibili a tutti quei ragazzi che, nell’essere presi di mira da fenomeni di bullismo, vogliono trovare nei nostri incontri un punto dove poter fare gruppo e poter interagire insieme ad una comunità di giovani coetanei”.

Inoltre la Consulta Giovanile di Gela, si rende disponibile nel collaborare con associazioni del territorio, dirigenti scolastici e realtà affini per poter avviare nuove campagne contro i fenomeni di bullismo e di ingiustizie razziali e di genere.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 788
Attualità

di più in Attualità

Strisce blu: in preparazione un accordo

Redazione18 Aprile 2019

Telefoni in tilt al Comune

Redazione17 Aprile 2019

Caltagirone si è insediato come direttore generale

Liliana Blanco17 Aprile 2019

Precetto pasquale all’Aias

Rosa Battaglia17 Aprile 2019

Niscemi in vetrina a Malta

Redazione17 Aprile 2019

“L’eredità di Tusa raccolta da manager competenti”

Redazione17 Aprile 2019

La bimba che insegna agli adulti a differenziare

Redazione17 Aprile 2019

Domani manifestazione sindacale in favore della Polizia

Redazione16 Aprile 2019

La Consulta si veste d’istituzione per la Settimana santa

Redazione16 Aprile 2019