Cronaca

Morto in incidente, ex Provincia condannata a un milione di euro di maxi-risarcimento

Morto in incidente, ex Provincia condannata a un milione di euro di maxi-risarcimento

Caltanissetta- Il tribunale di Caltanissetta ha condannato il Libero Consorzio comunale nisseno a un maxi risarcimento di oltre un milione di euro nei confronti degli eredi un automobilista morto in un incidente stradale perchè mancava il guard-rail. L’uomo residente in un comune della provincia e’ morto nel 2014 finendo in una scarpata, dopo un volo di tre metri a bordo della sua Opel Astra, dove non c’era la barriera di protezione. I familiari difesi dagli avvocati Luigi Randazzo e Antonio Garozzo, hanno ottenuto il risarcimento dei danni. Il giudice della sezione civile del tribunale, Ester Rita Difrancesco, ha stabilito che la moglie deve essere risarcita con la somma di 180 mila euro e i cinque figli con 166 mila euro ciascuno. Il tribunale ha ritenuto responsabile il Libero Consorzio comunale di Caltanissetta, della mancata installazione dei guardrail richiesti per legge. Secondo quanto stabilito dai periti la presenza di un guardrail avrebbe attutito l’urto del veicolo. L’ente ha presentato appello.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 1.478
Cronaca

di più in Cronaca

Scìa di carburante in via Crispi: transito off-limits

Liliana Blanco18 Febbraio 2019

E’ di origini gelesi il quindicenne morto in provincia di Lucca

Redazione18 Febbraio 2019

Un lavoro, due figli: un’altra mamma vola via a 44 anni

Liliana Blanco17 Febbraio 2019

Ancora in prognosi riservata l’operaio incorso nell’incidente nella zona industriale

Liliana Blanco17 Febbraio 2019

Gravissimo incidente sul lavoro

Liliana Blanco13 Febbraio 2019

Operazione antidroga: 15 arresti fra Caltanissetta, Agrigento e Palermo

Redazione13 Febbraio 2019

Catania: 11 arresti fra cui il padre del sindaco Pogliese

Redazione13 Febbraio 2019

Terzo rogo in 16 ore

Liliana Blanco11 Febbraio 2019

E’ morto l’ex tenente Antonio Negro

Redazione11 Febbraio 2019