Attualità

Individuati gli sporcaccioni. Ce n’è uno ‘seriale’. Al via le multe

Individuati gli sporcaccioni. Ce n’è uno ‘seriale’. Al via le multe

Gela – Giro di vite del Comune sui cittadini ostinati. Partono le multe per chi continua ad abbandonare la spazzatura negli angoli delle strade. Nel tavolo del Commissario Arena c’è un elenco di circa 70 persone tutte identificate dalle telecamere che fra qualche giorno riceveranno le multe. “Ne abbiamo identificato uno seriale – ha detto il Commissario – che ogni giorno e nello stesso luogo va a depositare. Spiace, ma avrà una bella contravvenzione. Purtroppo questa cattiva abitudine è difficile da sdradicare ma ormai si deve andare avanti per potere rimettere tutti in riga. La differenziata viene osservata dalla maggior parte della popolazione, restano poche sacche e su queste di deve agire”. Stamattina il Commissario ha avuto un altro incontro con i dirigenti della Tekra: “siamo sulla buona strada per trovare un accordo finalizzato alla rimozione dei cumuli – continua il Commissario – abbandonati negli angoli della strada”. Servono cifre extra per pagare questi servizi: vuol dire che verranno raggranellate con le multe di chi si ostina a gettare i rifiuti per strada. Certo, non ci sono più le montagne che si sono formate nel periodo di aprile e maggio ma la città è ancora sporca e tutti devono adeguarsi mantenendola quanto più pulita possibile. La battaglia contro i recidivi è stata fatta propria dal Movimento civico Gela com’era che ci ha fornito le foto.

 

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 4.587
Attualità

di più in Attualità

Compra due loculi e li trova occupati: triste avventura di un contribuente

Liliana Blanco20 Marzo 2019

Gruppi di preghiera per sostenere chi resta e l’anima di Vittoria

Liliana Blanco20 Marzo 2019

Altro che Tav! Noi alla stazione abbiamo una bisca …. ‘casereccia’

Liliana Blanco20 Marzo 2019

Ratificate le nomine dei manager della sanità siciliani: conferma per Caltagirone

Redazione20 Marzo 2019

Le due Italie: al nord si litiga per la Tav ed in Sicilia treni dell’Ottocento

Redazione20 Marzo 2019

Sei milioni ai Comuni per l’assunzione degli energy manager

Redazione19 Marzo 2019

I candidati si impegnano sul futuro degli 8 lavoratori della sosta a pagamento

Liliana Blanco18 Marzo 2019

Torna l’acqua nei quartieri serviti dalla condotta Spinasanta

Redazione17 Marzo 2019

Appello alla deputazione per l’inserimento di Gela nel circuito One Belt, one Road

Liliana Blanco17 Marzo 2019