Attualità

Mensa scolastica, la protesta continua

Mensa scolastica, la protesta continua
banner vision

banner vision

Gela – Torneranno nel pomeriggio al Palazzo di città le lavoratrici della mensa scolastica, in attesa dell’incontro che si terrà a Palermo dove è stata portata la vertenza sulla quale il commissario non recede per il problema della mancata disponibilità di risorse dell’Ente locale. La federazione di categoria Filcams Cgil tramite il segretario Nunzio Corallo ha inviato una nota al Commissario Straordinario Comune di Gela, dott. Arena ed al  Prefetto di Caltanissetta per chiedere un incontro urgente  a seguito della comunicazione formale del Comune di Gela, settore servizi sociali, istruzione e salute, del 28/11/2018, dove si portava a conoscenza la sospensione servizio refezione
scolastica a decorrere dal mese di Gennaio 2019 e per tutto l’anno Scolastico 2019/2020.
Atteso che la sciagurata decisione di interrompere il predetto servizio, condanna la Città a
dover pagare un prezzo insostenibile, in termini di:
licenziamento di  70 lavoratrici , con conseguenze disastrose per le proprie famiglie, bambini e relative famiglie non avranno il servizio del tempo prolungato, con enormi disagi. Ma anche  per i docenti
in quanto, nel contestare fermamente la decisione, convinti che la città già in ginocchio non potesse  sopportare questo ulteriore danno, chiediamo un incontro immediato, sarebbe auspicabile la
presenza della società che attualmente gestisce il servizio, al fine di trovare soluzioni per scongiurare
Per questa  decisione e poter dare serenità alle lavoratrici e alla città tutta. In attesa di una immediata e positiva risposta alla presente si rappresenta la forte tensione e preoccupazione tra le lavoratrici che potrebbe sfociare anche in problemi di ordine pubblico.  E mentre si prevedono insurrezioni e si scatena il web, si registra il silenzio da parte delle famiglie.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 599
Attualità

di più in Attualità

La paura della piazza

Liliana Blanco25 Aprile 2019

Gela sommersa di plastica

Liliana Blanco25 Aprile 2019

40 imputati di Gela e Niscemi a lavoro per espiare le pene

Redazione25 Aprile 2019

Forum Acqua chiede un impegno ai candidati sindaci ed alle liste

Redazione24 Aprile 2019

25 aprile: la Giornata del decorato al valor militare

Redazione24 Aprile 2019

La Consulta giovanile rimarca il ruolo di protagonista istituzionale

Redazione24 Aprile 2019

Comitato per il porto: “facciamo appello a Musumeci per il porto”

Redazione24 Aprile 2019

Le passerelle del qualunquismo politico

Redazione24 Aprile 2019

Acqua: torna normale la distribuzione idrica nel territorio nisseno

Redazione24 Aprile 2019