Attualità

Obiettivo Ok: Sebastiano sotto i ferri a Sidney

Obiettivo Ok: Sebastiano sotto i ferri a Sidney

Obiettivo raggiunto: la somma è stata raggranellata e Sebastiano è potuto andare a Sidney per essere sottoposto ad un altro delicato intervento per asportare il tumore al cervello. La maxi raccolta di fondi partita dal gruppo di fede ‘Chiesa sulla roccia’ ha coinvolto tutta la popolazione ed è andata anche oltre, visto che Sebastiano ed il papà Giovanni vivono in provincia di Catania e anche lì si è messa in moto la macchina della solidarietà. Adesso la cifra è stata raggiunge, qualche giorno fa Sebastiano è partito accompagnato dal padre ed oggi alle 13 è entrato in sala operatoria. Un primo intervento è stato eseguito nell’ospedale Carlo Besta di Milano ma si trattava solo di un intervento propedeutico a quello che il ragazzino di 15 anni sta subendo oggi.

Ore 21 – 14 ore di operazione e Sebastiano è uscito dalla sala operatoria. “Sebastiano sta muovendo le mani e le gambe e respira da solo – racconta il padre – Vorrei che questa storia arrivi nelle televisioni Italiane e Australiane e anche in Vaticano. Questa è una grandissima storia perché senza il primo intervento del dottore Italiano, il professore Charlie non vedeva Sebastiano perché sarebbe morto”.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 6.455
Attualità

di più in Attualità

‘Corsa per la vita’: “serve il centro Alzheimer”

Redazione12 dicembre 2018

Nuove sperimentazioni per il pagamento delle bollette

Redazione12 dicembre 2018

Niente acqua oggi a Niscemi

Redazione12 dicembre 2018

…già prima del blitz la Casa di riposo di Biondi, smobilitava

Liliana Blanco11 dicembre 2018

Pugno duro dell’amministrazione sui temi caldi

Liliana Blanco11 dicembre 2018

Il progetto del Porto di Gela supera un altro esame

Redazione11 dicembre 2018

Grandi manovre per la riapertura del Teatro Vittoria Colonna

Redazione10 dicembre 2018

“Giornata di Lotta europea contro le Grandi Opere Inutili e Imposte”

Redazione9 dicembre 2018

Ruberìe ai cimiteri: arrivano le telecamere

Liliana Blanco7 dicembre 2018