Cultura e Società

Un tuffo a mare per iniziare bene il nuovo anno

Un tuffo a mare per iniziare bene il nuovo anno
banner vision

Gela – Ogni anno è sempre meglio e l’ottava volta, non è più un esperimento ma una consuetudine. Un tuffo nel mare d’inverno per iniziare bene il nuovo anno.  I temerari hanno coinvolto tanti amici e conoscenti nel bagno di Capodanno. Più di 15 temerari: Giuseppe e Vincenzo Migliore,  Fabrizio e Silvio Lisciandra, Giacomo Lobbini, Luigi Voces, Mimmo Di Natale, Salvatore  Duchetta, Giampiero Occhipinti, Orazio Scialfa, Orazio Ascia, Vincenzo Callea ed altri.

banner vision

e altri si sono dati appuntamento stamattina e si sono immersi allegramente nelle acque del lungomare sfidando la temperatura. Ma stamattina il sole riscalda il mare ed anche i cuori.

Non c’è freddo tale da fermare i componenti del “Comitato Camminatori Gelesi” e “Corsa per la Vita”, arrivati alla 8° Edizione, nel tuffarsi nelle acque gelide il giorno di capodanno 2018 nel mare gelese dopo una camminata veloce di circa 10 chilometri e poi tutti a mare. Tutti puntuali per il tuffo augurale alle 11.

“ Due tipi di sport – dicono  i partecipanti – fatti di camminata veloce e nuoto, che ci temprano sia nello spirito che nel fisico con benefici impensabili che si riflettono sulla salute, normalizzazione dei valori del sangue, e miglioramento delle malattie cardiovascolari, con il risultato di sani stili di vita che ognuno di noi dovrebbe perseguire.

A tutti i gelesi auguriamo amore, pace e serenità del Natale che abbiamo ancora nel cuore, e di un Buon Anno 2019!”

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 2.565
Cultura e Società

di più in Cultura e Società

La beneficenza dà spettacolo: Scifoni a Gela ne ‘Le ultime 7 parole di Cristo’

Redazione24 Aprile 2019

Gela sede privilegiata della Divina Misericordia: domenica in festa

Redazione24 Aprile 2019

“Fiat voluntas dei’ domenica al Teatro Eschilo

Liliana Blanco22 Aprile 2019

Piccoli siciliani veicolano le tradizioni popolari

Liliana Blanco20 Aprile 2019

Il Cristo sul legno della croce al Calvario – diretta video

Redazione19 Aprile 2019

“Vojta – Castagnini”, il metodo studiato all’Aias

Redazione19 Aprile 2019

“Venerdì Santo” a Regina Pacis

Redazione18 Aprile 2019

Il Giovedì santo: lavanda e bacio dei piedi

Redazione18 Aprile 2019

Alla scuola ‘E. Solito’ nasce il “Kiwanis K-Kinds Club”.

Liliana Blanco18 Aprile 2019