Cronaca

Muore in ospedale: i familiari puntano il dito

Muore in ospedale: i familiari puntano il dito

Gela – Potrebbe finire alla Procura  presso il Tribunale di Gela, la triste storia di un uomo di 69 anni, approdato stamattina in ospedale e deceduto subito dopo per una sopravvenuta complicazione su cui i familiari vogliono vedere chiaro. Domattina le cartelle cliniche saranno vagliate anche dalla direzione sanitaria che oggi, nella giornata festiva, non era attiva. Il decesso del paziente ha scatenato la disperazione nei familiari che hanno reagito con vigore al Pronto soccorso creando confusione per un breve lasso di tempo. E’ stato necessario l’intervento dei Carabinieri per sedare gli animi. Un altro caso che si va ad aggiungere ala lunga lista di episodi da chiarire. Il paziente soffriva da tempo di patologie serie ma i familiari non si aspettavano la morte, arrivata come una scure.

Stampa articolo
banner vision
Visualizzazioni articolo: 1.811
Cronaca

di più in Cronaca

“Nessun furto in negozio” il titolare smentisce. Il prete persona perbene

Rosa Battaglia17 Gennaio 2019

Undici arresti nel clan Rinzivillo, sgominata la cellula tedesca -video

Redazione17 Gennaio 2019

Muore giovane padre, si apre la solidarietà

Liliana Blanco16 Gennaio 2019

Incidenti stradali a raffica

Liliana Blanco14 Gennaio 2019

Incidente durante una partita di calcetto per il Commissario

Liliana Blanco13 Gennaio 2019

Un bollettino di guerra: anche Consuelo è volata via

Liliana Blanco13 Gennaio 2019

Speronata auto della polizia e travolto un agente: due fermi

Redazione12 Gennaio 2019

Detenevano armi: arrestati due gelesi

Redazione12 Gennaio 2019

Massacrato di botte, arrestati i presunti autori del tentato omicidio

Rosa Battaglia11 Gennaio 2019