Attualità

“Dati di copertura vaccinale del vaccino antinfluenzale anti pneumococcica e Zoster”

“Dati di copertura vaccinale del vaccino antinfluenzale anti pneumococcica e Zoster”

Niscemi – La vaccinazione antinfluenzale, iniziata il 25.10.2018, che rappresenta   il mezzo più efficace e sicuro per prevenire l’influenza e ridurne le complicanze, anche dal fatto che i virus dell’influenza cambiano spesso e per tali motivazioni la vaccinazione va ripetuta ogni anno.

La vaccinazione antinfluenzale è stata offerta in modo gratuito alle persone che rientrano nelle categorie a rischio è comunque indicato per tutti i soggetti che desideravano evitare la malattia influenzale e che non abbiano avuto specifiche controindicazioni:

Da alcuni anni il Ministero della Salute ha organizzato il sistema InfluNet la rete nazionale di sorveglianza epidemiologica e virologica dell’influenza, coordinata dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS), in collaborazione con il Centro Interuniversitario per la Ricerca sull’Influenza (CIRI-IT) di Genova;

La campagna vaccinale antinfluenzale e antipneumoococcica nella nostra città ha avuto un buon risultato con la partecipazione di tutti i Medici di Medicina Generale con il coordinamento della U.O.C Spemp dr. Francesco Iacono e della dr.ssa Milisenna Rosanna   e dal nostro servizio Dr. Giuseppe Rizzo e Dr. Salvatore Valenti , collaborati dall’Assistente Sanitario Dr.ssa Giovanna Cipriano e dalla Dr.ssa Inf. Professionale Silvia Pepi e dalle figure  amministrative Sig.ra Luana Cirrone e Silvana Caruso;

I dati di copertura vaccinale del vaccino antinfluenzale ha visto la quantità di 1540 dosi di FLUAD e3122 dosi di Vaxgrip tetra somministrate, i dati percentuali agli ultrasessantacinquenni,con 2795 somministrati,  ha raggiunto il 53,04% , un dato molto al di sotto delle indicazione dell’Assessorato Regionale alla Salute e del Ministero della Salute delle dosi con 2541 vaccini somministrati, mentre 1637 sono stati somministrati alla popolazione tra la fascia di età 6 mesi a 64 anni; i dati della vaccinazione antipneumoccoccica sono rilevanti con 175 dosi di Prevenar 13 e di 103 dosi di Pneumovax 23 ,inoltre 10 dosi dello  Zoster  particolarmente utilizzati per i soggetti adulti affetti da patologie croniche;

Il nostro auspicio è il raggiungimento delle percentuali previste dalle indicazioni ministeriali e dell’assessore Regionale alla salute della Regione Siciliana, la meta è un po’ lontana  con una maggiore informazione e comunicazioni gli obiettivi del minimo del 75% saranno nei prossimi anni raggiunti.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 424
Attualità

di più in Attualità

Oltre 150 denunce per diffamazione per il programma televisivo “Non è l’Arena”

Redazione18 Febbraio 2019

La Consulta giovanile si schiera dalla parte delle associazioni ‘sfrattate’

Redazione18 Febbraio 2019

Un passo in più verso il restyling del porto

Liliana Blanco17 Febbraio 2019

Nota dell’assessorato per l’abbattimento delle barriere

Redazione17 Febbraio 2019

“C’è posta per te”. Tutta Gela davanti alla TV a tifare

Liliana Blanco16 Febbraio 2019

Ecco la spazzatrice in azione: ma non basta ai cittadini

Liliana Blanco16 Febbraio 2019

L’attenzione della Regione sulla formazione – video

Liliana Blanco15 Febbraio 2019

Il commissariato di Polizia ha 5 agenti in più

Liliana Blanco15 Febbraio 2019

Liborio Pirrello delegato alla Confapi

Redazione15 Febbraio 2019