Attualità

“Dati di copertura vaccinale del vaccino antinfluenzale anti pneumococcica e Zoster”

“Dati di copertura vaccinale del vaccino antinfluenzale anti pneumococcica e Zoster”
banner vision

Niscemi – La vaccinazione antinfluenzale, iniziata il 25.10.2018, che rappresenta   il mezzo più efficace e sicuro per prevenire l’influenza e ridurne le complicanze, anche dal fatto che i virus dell’influenza cambiano spesso e per tali motivazioni la vaccinazione va ripetuta ogni anno.

La vaccinazione antinfluenzale è stata offerta in modo gratuito alle persone che rientrano nelle categorie a rischio è comunque indicato per tutti i soggetti che desideravano evitare la malattia influenzale e che non abbiano avuto specifiche controindicazioni:

Da alcuni anni il Ministero della Salute ha organizzato il sistema InfluNet la rete nazionale di sorveglianza epidemiologica e virologica dell’influenza, coordinata dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS), in collaborazione con il Centro Interuniversitario per la Ricerca sull’Influenza (CIRI-IT) di Genova;

La campagna vaccinale antinfluenzale e antipneumoococcica nella nostra città ha avuto un buon risultato con la partecipazione di tutti i Medici di Medicina Generale con il coordinamento della U.O.C Spemp dr. Francesco Iacono e della dr.ssa Milisenna Rosanna   e dal nostro servizio Dr. Giuseppe Rizzo e Dr. Salvatore Valenti , collaborati dall’Assistente Sanitario Dr.ssa Giovanna Cipriano e dalla Dr.ssa Inf. Professionale Silvia Pepi e dalle figure  amministrative Sig.ra Luana Cirrone e Silvana Caruso;

I dati di copertura vaccinale del vaccino antinfluenzale ha visto la quantità di 1540 dosi di FLUAD e3122 dosi di Vaxgrip tetra somministrate, i dati percentuali agli ultrasessantacinquenni,con 2795 somministrati,  ha raggiunto il 53,04% , un dato molto al di sotto delle indicazione dell’Assessorato Regionale alla Salute e del Ministero della Salute delle dosi con 2541 vaccini somministrati, mentre 1637 sono stati somministrati alla popolazione tra la fascia di età 6 mesi a 64 anni; i dati della vaccinazione antipneumoccoccica sono rilevanti con 175 dosi di Prevenar 13 e di 103 dosi di Pneumovax 23 ,inoltre 10 dosi dello  Zoster  particolarmente utilizzati per i soggetti adulti affetti da patologie croniche;

Il nostro auspicio è il raggiungimento delle percentuali previste dalle indicazioni ministeriali e dell’assessore Regionale alla salute della Regione Siciliana, la meta è un po’ lontana  con una maggiore informazione e comunicazioni gli obiettivi del minimo del 75% saranno nei prossimi anni raggiunti.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 465
Attualità

di più in Attualità

Strisce blu: in preparazione un accordo

Redazione18 Aprile 2019

Telefoni in tilt al Comune

Redazione17 Aprile 2019

Caltagirone si è insediato come direttore generale

Liliana Blanco17 Aprile 2019

Precetto pasquale all’Aias

Rosa Battaglia17 Aprile 2019

Niscemi in vetrina a Malta

Redazione17 Aprile 2019

“L’eredità di Tusa raccolta da manager competenti”

Redazione17 Aprile 2019

La bimba che insegna agli adulti a differenziare

Redazione17 Aprile 2019

Domani manifestazione sindacale in favore della Polizia

Redazione16 Aprile 2019

La Consulta si veste d’istituzione per la Settimana santa

Redazione16 Aprile 2019