Politica

Toto-accordi, minuto per minuto

Toto-accordi, minuto per minuto

Gela – Una telenovela che finirà al limite della data imposta per la presentazione delle liste e che, se non ci fosse, durerebbe all’infinito, con colpi di scena, promesse stirate di settimana i settimana, annunci cui non seguono fatti; giochi sotterranei; sconfitti e nessun vincitore, almeno per ora. La politica del periodo antecedente la campagna elettorale fornisce questo scenario: panoramiche che cambiamo; accordi che si sgretolano; intese che si intersecano per poi sciogliersi ed andare ad intersecarsi con altri. Perfino salti da sinistra a destra, cambi di maglie vistose e sullo sfondo sempre e solo gli stessi pupari che muovono le fila di un quadro elettrico che crede di avere i bottoni ma i bottoni sono azionati dai soliti noti. Nelle ultime ore si profila una nuova alleanza ‘Noi con l’Italia’ che, perse le speranze che avrebbero dovuto arrivare da Palermo sulla candidatura di Cirignotta, si muoverebbe verso la Lega, con il gruppo di ‘Energie per l’Italia’  ed il Popolo della famiglia che aveva già sancito un patto di alleanza con la Lega, poi in forse ma oggi rivalutato. Il fronte del centrodestra quindi sarebbe spaccato, nonostante il monito di Udc, le mosse del gruppo dell’On. Bartolozzi e Pino Federico. Fratelli d’Italia ha accolto il gruppo di Renato Mauro e Diventerà Bellissima spera sempre di riunire i partiti per confluire su un candidato unico. Queste sarebbero le ultime mosse dei partiti col simbolo. Si respira aria più serena in casa dei movimenti dove i candidati sono sempre gli stessi , a parte che qualcuno potrebbe accogliere qualche ‘arrabbiato’.  La decisione finale che si attendeva per oggi in casa ‘Gela città normale’ con l’ufficializzazione della candidatura di Catalano, è rimandata ancora una volta. E’ fissato per domani sera l’ennesimo incontro. Un miscuglio di ragionamenti in cui tutti sono politologi e poco centrano l’obiettivo.  E intanto in casa Lega si parte per Roma per raccogliere il consenso del vice-premier Salvini da mostrare in pubblico per rendere più forte il gruppo che si identifica con il settosegretario Candiani .

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 589
Politica

di più in Politica

Candiani sostiene Spata anche nel ricorso

Redazione19 Giugno 2019

L’ S O S di Di Paola: “Gela rischia di perdere 39 mln di euro”

Redazione19 Giugno 2019

Approvato un emendamento che salverà le ex province siciliane

Redazione19 Giugno 2019

Paola Giudice è il vicepresidente del consiglio comunale

Liliana Blanco18 Giugno 2019

Consiglio comunale con colpi di scena

Liliana Blanco18 Giugno 2019

Giudice: “Rinuncio al gettone per le sedute incomplete”

Redazione18 Giugno 2019

Consiglio comunale di domani con vicepresidente individuato

Liliana Blanco17 Giugno 2019

202 mila euro per il progetto esecutivo del Museo archeologico di Gela

Redazione17 Giugno 2019

Provvedimenti per la viabilità nel territorio di Niscemi

Redazione15 Giugno 2019