Politica

Incontro della politica e dei produttori con il Ministro Centinaio

Incontro della politica e dei produttori con il Ministro Centinaio

Il candidato sindaco della Lega Giuseppe Spata accompagnato da una delegazione di agricoltori di Gela e Niscemi ha incontrato il Ministro dell’agricoltura Gianmarco Centinaio.

In visita privata il Ministro ha accolto, alle 13.00 di oggi, presso il Castello di Falconara la delegazione di agricoltori accompagnati da Giuseppe Spata. Nell’occasione sono stati esposti tutti i problemi che il settore vive e che sono emersi prepotentemente nelle scorse settimane in occasione della manifestazione di protesta svoltasi in contrada Ponte olivo. Maggiori controlli alle dogane per impedire l’ingresso di prodotti non in regola (carciofi provenienti dall’Egitto e dalla Tunisia), stesso discorso per il grano importato dal Canada, più investimenti in infrastrutture (dighe) per garantire i servizi essenziali al settore, rivedere i PSR per evitare che Gela sia esclusa dalle zone svantaggiate. Questi i temi principali affrontati dalla delegazione. L’impegno del Ministro è stato quello di verificare immediatamente le questioni e dare risposta ad alcuni di questi temi entro giorno 1 aprile data in cui lo stesso dovrebbe far visita a Gela. Grande soddisfazione è stata espressa dal candidato sindaco Giuseppe Spata: siamo riusciti in pochissimo tempo a fare incontrare i nostri agricoltori col Ministro e dare risalto ad una vicenda per nulla attenzionata da tv e giornali nazionali. Il mio impegno sarà quello di seguire la questione personalmente e dare risposte al nostro territorio. I riferimenti nazionali come abbiamo più volte detto, in queste settimane, risultano decisivi se vogliamo incidere realmente sui problemi della nostra città. Questo è quello che ha spinto i partiti di centro destra a stringersi attorno a me e scegliere il candidato sindaco della Lega a rappresentare tutta la coalizione. Vogliamo creare un ponte ideale tra Gela e Roma. Solo un sindaco di centro destra oggi può garantire questo. C’è molta attenzione, infatti, da parte del governo nazionale verso Gela e gli sviluppi delle prossime amministrative. A dimostrazione di questo l’incontro di oggi col Ministro Centinaio e quelli in programma nelle prossime settimane: industria e infrastrutture sono le questioni che abbiamo già posto sul tavolo del governo a guida Lega, ha continuato Spata. Nelle prossime settimane faranno visita a Gela Edoardo Rixi sottosegretario alle infrastrutture e Claudio Durigon già Segretario nazionale dell’UGL per trattare la questione industria.

 

Il commissario straordinario Lega Sicilia, sottosegretario agli Interni  Stefano Candiani e  Igor Gelarda  consigliere comunale di Palermo e responsabile enti locali Lega Sicilia, hanno organizzato un incontro con il Ministro dell’agricoltura Centinaio e assieme al candidato sindaco Giuseppe Spata  rappresentante  del territorio gelese . Ha partecipato ad un proficuo  incontro  ministro  sul tema dei problemi gravi che attanagliano l’ agricoltura siciliana il consigliere comunale di Niscemi Valentina Spinello.

“Ringrazio il produttore Emanuele Presti per avere ampiamente illustrato i problemi di commercializzazione del carciofo e del grano. Il ministro Centinaio , ha dimostrato di conoscere bene le nostre problematiche e si  è impegnato ad analizzare ed approfondire i molteplici aspetti  che le caratterizzano :dalla produzione , all’ esigenza dei controlli doganali , ai mercati internazionali. Da rappresentante della mia comunità   ho esposto il grande disagio degli agricoltori niscemesi, fenomeno che è sfociato nell’ emigrazione di 3 mila persone negli ultimi 2 anni. Utilissima al caso la relazione fornitami dalla CIA di Niscemi e dal suo presidente Collura F.  che ringrazio vivamente assieme agli altri agricoltori incontrati negli scorsi giorni. La Sicilia deve ripartire dalla ricca produzione agricola che l’ ha sempre caratterizzata e i nostri prodotti devono essere tutelati e nei mercati e nelle grandi distribuzioni, esempi virtuosi già  realizzati dalla Lega, devono essere concretizzati  nel nostro territorio.”

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 1.275
Politica

di più in Politica

Di Matteo incontra Greco: “no a ‘tiratina di giacca’ di chi pensa agli equilibri partitici “

Redazione24 Maggio 2019

Le deleghe possono attendere….

Liliana Blanco24 Maggio 2019

Museo del mare e tutela dei reperti archeologici. Di Paola: “ chiacchiere e pochi fatti”

Redazione23 Maggio 2019

In forse il voto alle elezioni provinciali

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Salvatore Cicu a Gela su invito di Sammito

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Gelarda a Gela per spiegare il suo progetto politico

Redazione22 Maggio 2019

Sara Cavallo: “valuterò l’opportunità di presentare ricorso”

Liliana Blanco22 Maggio 2019

E’ ufficiale: i consiglieri di maggioranza sono 15

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Europee: Saverio Romano, amarcord Dc contro i sovranismi

Redazione22 Maggio 2019