Cultura e Società

Il Museo civico aperto alla partecipazione popolare

Il Museo civico aperto alla partecipazione popolare

Niscemi – Il Museo Civico, non è solo un luogo di conservazione di antichi reperti che rendono immortale il passato storico della città e la storia naturale del territorio,  ma anche un laboratorio culturale permanente di crescita e formazione, aperto alla partecipazione popolare.

Il Direttore ed il Consiglio del Museo Civico infatti, hanno programmato per tutto il mese di aprile una serie di eventi culturali il cui svolgimento è previsto nell’Auditorium della propria struttura ed all’interno del suggestivo e storico Chiostro dei Frati minori Francescani.

Stasera alle 18.30  si terrà nell’Auditorium del Museo a cura dell’Associazione giovani musicisti,  un concerto di chitarra ed un’estemporanea di pittura a cura di Cettina Callari.

Martedì 16 aprile, alle 19, sarà inaugurata all’interno dell’antico chiostro del Museo un’installazione Pasquale che farà da scenografia al recital intitolato “Santu Venniri” scritto da don Giuseppe Giugno e che sarà messo in scena dal Gruppo teatro ricerca.

L’installazione Pasquale sarà visitabile nel chiostro negli orari di apertura del Museo fino a domenica 28 aprile.

Per giovedì 18 aprile alle 20, si svolgerà a cura dell’associazione Ability Art Onlus un’asta di quadri a fini di beneficienza, comprendente più di 30 opere offerte dagli artisti niscemesi Maurizio Vicari, Rosario Ticli, Eleonora Pedilarco, Stefania Blanco, Teresa Imposa, Mariella Aiesi, Marisa Zafarana, Lidia Samperi, David Ragona.

Le somme ricavate, saranno devolute a sostegno di persone diversamente abili.

Sabato 20 aprile è in programma al Museo l’evento “Alla ricerca delle uova perdute: Caccia alle uova di Pasqua”.

Una caccia al tesoro per bambini ed adulti e la cui partecipazione è prevista previa iscrizione.

A conclusione degli eventi del mese, Sabato 27 aprile alle 18.30, nell’Auditorium “Ensamble di clarinetti” a cura dell’Associazione giovani musicisti ed un’estemporanea di pittura di Cettina Callari.

Tutti gli eventi sono gratuiti e le donazioni, gradite.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 407
Cultura e Società

di più in Cultura e Società

La prima della ‘Giornate della legalità’ alla Mattei

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Rovereto ardente con Maria ai piedi di Gesù

Redazione22 Maggio 2019

Conferenza su Leonardo

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Monica Borrettini vincitrice de ‘La Gorgone d’oro’

Redazione22 Maggio 2019

Impara l’arte dell’uncinetto

Redazione22 Maggio 2019

La sindrome metabolica e la dieta come stile di vita: conferenza a scuola

Liliana Blanco21 Maggio 2019

‘Il medico dei pazzi’ dell’UniTre

Liliana Blanco20 Maggio 2019

I performer gelesi alla Coppa Italia per le arti scenico-sportive

Liliana Blanco20 Maggio 2019

10.000 reperti sotto il mare….

Liliana Blanco19 Maggio 2019