Politica

Faraci: “non decido nulla. Il 29 aprile si vedrà!”

Faraci: “non decido nulla. Il 29 aprile si vedrà!”
banner vision

Gela – “Non sono assessore, non sono condannato, per il momento non ho nulla da decidere”. Parla l’assessore designato nella giunta Greco, Vito Faraci. A seguito della diffusione della notizia che è stato chiamato in causa dal Comune di Gela per l’ipotesi di occupazione del suolo pubblico si è alzato un polverone negli ambienti politici sulla possibile rinuncia alla designazione alla carica di assessore considerata incompatibile. “Non sono assessore – ha detto Faraci – e al momento non decido nulla. Non sono neppure condannata quindi sono un uomo libero. Per adesso trovo prematuro prendere qualunque decisione sull’argomento. Aspetto l’elezione del sindaco Greco e quando avverrà, si vedrà”. Faraci, come gli altri assessori, in questa fase, è solo indicato, non c’è nulla di scritto, nessun documento ha validità contrattuale, si tratta di ipotesi e sulle ipotesi non discute.

banner vision

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 3.326
Politica

di più in Politica

Caltagirone, avviso di garanzia per ex giunta Pignataro

Redazione25 Aprile 2019

Gero Palermo Coordinatore Provinciale Giovani UDC

Redazione24 Aprile 2019

Milena. Cresce IdeaSicilia: aderisce assessore Ilenia Tona

Redazione24 Aprile 2019

Polizia di Niscemi senza sede, Di Paola (M5S): “Dove finirà il finanziamento regionale per i nuovi locali?”

Redazione24 Aprile 2019

Tutto pronto per accogliere Salvini in Sicilia

Redazione24 Aprile 2019

Mancuso a Salvini: “non dica che viene per liberarci dalla Mafia ma per sostenere candidati politici”

Redazione24 Aprile 2019

Di Paola: “attenzione del ministro Toninelli su tangenziale e porticciolo Gela”

Redazione24 Aprile 2019

Il Ministro Toninelli domani a Gela

Liliana Blanco22 Aprile 2019

Salvini a Gela e Di Maio a Caltanissetta il 26 aprile

Redazione20 Aprile 2019