Pubbliredazionale

Molluschi e crostacei in gravidanza: come e quando si possono mangiare

Molluschi e crostacei in gravidanza: come e quando si possono mangiare
banner vision

Un primo piatto o un secondo a base di molluschi e crostacei, sono prelibatezze che piacciono molto agli italiani e sono tante le ricette che portano questi prodotti del mare direttamente sulle tavole.

Quando però si parla di donne in gravidanza, bisogna sempre prestare particolare attenzione ai cibi che si mangiano, ed anche il consumo di questi prodotti deve essere valutato sotto un punto di vista scientifico.

Come e quando si possono mangiare molluschi e crostacei in gravidanza?Si tratta di alimenti proibiti, ci sono pericoli per le gestanti oppure c’è qualcosa da fare per consumarli in sicurezza?

A fornire una risposta dettagliata è Tuttodonna, blog dedicato al mondo femminile che fornisce informazioni, consigli e risposte su tutto quello che riguarda l’universo femminile e che in questo caso affronta l’argomento legato ai molluschi e crostacei durante la gestazione.

Cozze e vongole, che appartengono alla categoria dei molluschi, godono da sempre di una pessima reputazione quando sono associati alle donne in gravidanza.

Si tratta di un alimento che storicamente è stato veicolo di importanti patologie, e anche oggi ogni tanto si sente di qualcuno finito all’ospedale dopo aver consumato un piatto che li vedeva come protagonisti.

In linea generale non si tratta di alimenti pericolosi, bensì ingredienti che sono facilmente deperibili e che consumati senza particolare attenzione possono portare a conseguenze importanti.

Da un lato sono portatori di agenti patogeni che li rendono pericolosi per un consumo durante una gravidanza, anche perché si tratta di un momento in cui la donna ha le difese immunitarie basse, dall’altro sono prodotti che marciscono e deperiscono velocemente, generando colonie batteriche e virali che sono pericolose prima, durante e dopo la gravidanza.

banner vision

Con questo quadro è facile lasciare da parte i molluschi per tutti i nove mesi di gravidanza, ma analizzando scientificamente l’argomento non è proprio così.

Quello che è sicuro è che è bene evitare di consumare questi alimenti quando sono crudi, una cottura a temperature elevate è in grado di eliminare tutti gli agenti patogeni che sono presenti nei molluschi.

Sono da evitare quindi i piatti che non prevedono una lunga cottura e ad alte temperature dei molluschi.

Importante è anche la freschezza del prodotto, per cozze e vongole vanno assolutamente eliminate quelle che prima della cottura sono aperte.

Questo significa che il mollusco è morto ancora prima dell’acquisto e sui quali non si può avere nessun genere di freschezza, quando invece è vivo, presenta il guscio completamente chiuso e deve aprirsi durante la cottura a seguito del rilassamento del muscolo che le tiene sigillate.

I crostacei sono prodotti diversi dai molluschi, sono meno pericolosi, anche se non sono completamente sicuri.

Crostacei, gamberetti e aragoste tendono anche loro a deperire facilmente, quindi vanno messi in atto alcuni accorgimenti che permettono di consumarli senza preoccupazioni.

Anche con questi prodotti diventa fondamentale la cottura, che deve essere a temperatura elevata e prolungata al fine di eliminare la presenza di ogni agente patogeno nelle aragoste, gamberetti, scampi o astice.

Un’attenzione particolare anche per quanto riguarda la freschezza, i gamberetti, ancora vivi sul bancone del pescivendolo sono da preferire, dato che garantiscono maggiore garanzia di freschezza e sicurezza.

Se cotti in modo corretto, si tratta di alimenti che possono essere introdotti nella dieta di una donna in gravidanza, perché hanno un ottimo profilo nutrizionale.

Il consumo di questi alimenti può quindi essere effettuato senza troppe preoccupazioni, basta prestare attenzione durante la fase di scelta al mercato o supermercato e nella preparazione in cucina.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 145
Pubbliredazionale

di più in Pubbliredazionale

Massimo Vella al Consiglio comunale: “le buone idee per fare”

Redazione20 Aprile 2019

Quali i sono i giochi da casinò che pagano di più? Una breve guida ai casinò game più convenienti

pubblivision16 Aprile 2019

Campeggio In Corsica: un’esperienza unica e ricca di emozioni

Redazione20 Marzo 2019

I SUV usati preferiti dagli italiani: in testa Fiat 500X e Jeep Renegade

Redazione13 Marzo 2019

Musica dagli anni ’70 ad oggi, domani al Bcool beach

Redazione4 Agosto 2018

Gela città del vento, torna al Club Nautico la vela di “Coppa Sicilia”

Rosa Battaglia19 Luglio 2018

L’ ingrediente speciale per un buon piatto? Lo chef

Redazione1 Luglio 2018

RSA SantaBarbara: da 4 anni un’oasi d’amore della terza età

Redazione5 Maggio 2018

I robot sbarcano a Licata: al via un corso per i piccoli

Redazione9 Marzo 2018