Cronaca

Richiesta di rinvio a giudizio per il funzionario De Petro sulla voce rifiuti

Richiesta di rinvio a giudizio per il funzionario De Petro sulla voce rifiuti

Gela – La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela ha concluso le indagini ed ha chiesto il rinvio a giudizio nei confronti  del dirigente del settore Bilancio del Comune, Albero De Petro  su cui pende il presunto reato di abuso in atti d’ ufficio. Il funzionario comunale, secondo le risultanze delle indagini della magistratura, non avrebbe riconosciuto crediti in favore dell’Ato Cl2. Il credito che vanta l’Ato è di 13 milioni di euro e interessa la voce del conferimento in discarica ed il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 1.457
Cronaca

di più in Cronaca

Fuoco in un cantiere abbandonato in via Venezia

Liliana Blanco20 Giugno 2019

Aggredita avvocatessa: ricoverata in codice rosso

Liliana Blanco19 Giugno 2019

Trovato morto un rumeno in un casolare di Spinasanta

Liliana Blanco19 Giugno 2019

Tentata rapina al Forte’ di Macchitella: arrestato un giovane

Liliana Blanco18 Giugno 2019

Altra aggressione di cani randagi a Montelungo

Liliana Blanco18 Giugno 2019

Robilatte: “Il Centro per l’impiego non chiude”

Liliana Blanco18 Giugno 2019

A fuoco l’area che confina con la chiesa dei Cappuccini

Liliana Blanco18 Giugno 2019

“Precedenza agli ex lavoratori Blu line”: incontro sindacati e Ghelas

Liliana Blanco17 Giugno 2019

Incidente stradale a Gela via Verga

Liliana Blanco17 Giugno 2019