Cronaca

Richiesta di rinvio a giudizio per il funzionario De Petro sulla voce rifiuti

Richiesta di rinvio a giudizio per il funzionario De Petro sulla voce rifiuti
banner vision

Gela – La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela ha concluso le indagini ed ha chiesto il rinvio a giudizio nei confronti  del dirigente del settore Bilancio del Comune, Albero De Petro  su cui pende il presunto reato di abuso in atti d’ ufficio. Il funzionario comunale, secondo le risultanze delle indagini della magistratura, non avrebbe riconosciuto crediti in favore dell’Ato Cl2. Il credito che vanta l’Ato è di 13 milioni di euro e interessa la voce del conferimento in discarica ed il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani.

banner vision

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 1.255
Cronaca

di più in Cronaca

Automobilista investe una mucca: in 2 in ospedale

Liliana Blanco26 Aprile 2019

Incidente in viale Cortemaggiore: auto contro albero

Liliana Blanco25 Aprile 2019

Due arresti per detenzione di armi

Redazione25 Aprile 2019

Pasquetta di fuoco: distrutto un camioncino

Liliana Blanco23 Aprile 2019

Incidente a Marchitello, coinvolte tre auto

Liliana Blanco22 Aprile 2019

Auto in fiamme in via Juvara

Redazione19 Aprile 2019

‘Notte di fuoco’: auto contro negozio e danneggiamenti dolosi

Redazione18 Aprile 2019

Guerra fra candidati: finisce in Procura una lettera

Redazione16 Aprile 2019

La Torre di Manfria sommersa dalla spazzatura

Redazione15 Aprile 2019