Attualità

Porto: pulizia di primavera in vista dell’ospite Toninelli

Porto: pulizia di primavera in vista dell’ospite Toninelli

Gela – La visita a sorpresa del Ministro delle infrastrutture Toninelli ha messo in subbuglio il Comune di Gela. In quattro e quattr’otto è stata organizzata una squadra dalla dirigenza della Ghelas per ripulire il porto dove il rappresentante istituzionale si recherà nel pomeriggio di oggi. Una iniziativa ‘una tantum’ , perchè nessuno mai si occupa della pulizia del porto. L’ultima ‘ripulitura’ risale ad un anno e mezzo fa quando il Movimento Gela com’era, se n’è fatto carico. Stessa iniziativa è stata portata avanti dagli ambientalisti e poi basta. Oggi c’è un mezzo meccanico ( foto di copertina) che sta tirando via quante più masserizie possibili. Ma poche ore di lavoro non basteranno a liberare anni di incuria.

Eccolo qui lo spiazzo che conduce al porto. Oggi pulito

In prossimità del porto si cambiano anche i cartelli stradali

 

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 2.333
Attualità

di più in Attualità

Caci già al lavoro per i servizi ai disabili

Liliana Blanco24 Maggio 2019

Continua la crisi idrica a Niscemi

Redazione24 Maggio 2019

Inaugurata la ‘vecchia-nuova’ scuola Pirandello

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Tutti insieme per gioco

Redazione23 Maggio 2019

Giuseppe torna a casa

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Aias: apertura anche da parte del sindacato Isa

Redazione23 Maggio 2019

Emanuele Famà nominato segretario della Federdistat della Cisal

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Via Niscemi: si tappano i buchi stradali

Redazione23 Maggio 2019

Il sindaco incontra la Consulta per la disabilità: finalmente il dialogo

Redazione22 Maggio 2019