Politica

Tutto pronto per accogliere Salvini in Sicilia

Tutto pronto per accogliere Salvini in Sicilia

La Sicilia è pronta ad accogliere Matteo Salvini per un 25 aprile di legalità insieme alle forze dell’ordine. Il vicepremier e ministro dell’Interno, nonché leader della Lega, da domani mattina a venerdì sera percorrerà l’Isola in lungo e in largo facendo tappa a Corleone, Monreale, Bagheria, Caltanissetta, Gela e Mazara del Vallo. Ad affiancarlo in tutti i suoi spostamenti ci saranno il senatore Stefano Candiani, sottosegretario all’Interno, e Igor Gelarda, candidato di punta della Lega alle europee del 26 maggio, già responsabile regionale enti locali e capogruppo in Consiglio comunale a Palermo.

Domani, 25 aprile, Salvini sarà a Corleone, in provincia di Palermo, dove alle 11 inaugurerà la nuova sede del commissariato di polizia, al cui ingresso verrà scoperta una targa in memoria di tutte le vittime della mafia. “Quest’anno in Sicilia vivremo una festa della Liberazione un po’ diversa dalle altre – dice Gelarda, candidato di punta della Lega alle elezioni europee del 26 maggio nel collegio Sicilia e Sardegna – ma carica ugualmente di significato, convinto come sono che questa terra abbia il diritto ad essere liberata da ogni forma di criminalità. Salvini sta mantenendo fede a una promessa fatta ai poliziotti siciliani – aggiunge l’esponente siciliano del Carroccio – ovvero l’inaugurazione di un commissariato di polizia, come atto fortemente simbolico in una terra che ha voglia di riscatto e di legalità. E per questo che da poliziotto lo ringrazio a nome di tutti gli uomini e le donne in divisa della nostra terra. A Corleone come in tutta la Sicilia – conclude Gelarda – il 25 aprile si farà festa con chi lotta per la liberazione della Sicilia dalla mafia”.

Dopo Corleone, il tour di Salvini proseguirà nei comuni dove la Lega si presenta con i suoi candidati sindaci alle elezioni amministrative di domenica 28 aprile. Si parte alle 16,15 a Monreale, in piazza Guglielmo II, per il candidato sindaco Giuseppe Romanotto. Alle 18 sarà la volta di Bagheria, in piazza Matrice, per il candidato sindaco Gino Di Stefano, mentre alle 21,15 l’appuntamento è a Caltanissetta, in corso Umberto I, per sostenere l’aspirante primo cittadino Oscar Aiello.

Venerdì 26 aprile, alle 17, gli incontri proseguiranno a Gela, in piazza Umberto I, per sostenere il candidato primo cittadino Giuseppe Spata. Alle 21, il tour siciliano di Matteo Salvini si concluderà a Mazara del Vallo, dove alle 21 in via Sansone si terrà il comizio finale per sostenere il giovane candidato sindaco Giorgio Randazzo

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 2.538
Politica

di più in Politica

Di Matteo incontra Greco: “no a ‘tiratina di giacca’ di chi pensa agli equilibri partitici “

Redazione24 Maggio 2019

Le deleghe possono attendere….

Liliana Blanco24 Maggio 2019

Museo del mare e tutela dei reperti archeologici. Di Paola: “ chiacchiere e pochi fatti”

Redazione23 Maggio 2019

In forse il voto alle elezioni provinciali

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Salvatore Cicu a Gela su invito di Sammito

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Gelarda a Gela per spiegare il suo progetto politico

Redazione22 Maggio 2019

Sara Cavallo: “valuterò l’opportunità di presentare ricorso”

Liliana Blanco22 Maggio 2019

E’ ufficiale: i consiglieri di maggioranza sono 15

Liliana Blanco22 Maggio 2019

Europee: Saverio Romano, amarcord Dc contro i sovranismi

Redazione22 Maggio 2019