Attualità

Butera e Gevelsberg celebrano 15 anni di gemellaggio, ma……

Butera e Gevelsberg celebrano 15 anni di gemellaggio, ma……

Butera ha celebrato i 15 anni di gemellaggio con Gevelsberg in Germania, una comunità dove vivono e lavorano tanti siciliani e Buteresi. Una folta delegazione si è recata nella cittadina di 31.952 abitanti della Renania Settentrionale-Vestfalia, in Germania del distretto governativo di Arnsberg ed al circondario dell’Ennepe-Ruhr. Feste, commemorazioni, celebrazioni : tutto perfetto tranne che la fine del soggiorno. Per evitare spese gravose è stato adottato il sistema dello ‘scambio di ospitalità’ ovvero parte dei buteresi sono stati ospitati in case private dei cittadini tedeschi che si sono messi a disposizioni. Ma ieri ecco cosa è stato pubblicato da una famiglia ospitante.

“GEVELSBERG.   Il cattivo comportamento dei giovani ospiti italiani getta un’ombra sulla celebrazione del gemellaggio di città.

1

Uno sfortunato incidente ai margini della cerimonia di gemellaggio tra città Gevelsberg-Butera nel fine settimana causa polemiche su Internet.

 È diventato pubblico nel gruppo Facebook “You are Gevelsberger, if …”. Quasi 14.000 persone sono membri di questa rete e decine di persone reagiscono quando Sandra Höfinghoff lascia uscire i suoi ospiti da Butera nel suo appartamento. Scrive: “Molte grazie per il porcile lasciato alle spalle. Ti comporti così a casa? “Quello che segue è una discussione a volte non sempre obiettiva. Chiariamo cosa è successo e come risponde su tutti i lati”. Le foto ritraggono in quali condizioni sono state trovate le stanze messe a disposizione, con tutte le lamentele del caso ed i commenti che non lasciano spazio alla fantasia. Le foto sono state firmate da Carmen Thomaschewschi.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 8.099
Attualità

di più in Attualità

Caci già al lavoro per i servizi ai disabili

Liliana Blanco24 Maggio 2019

Continua la crisi idrica a Niscemi

Redazione24 Maggio 2019

Inaugurata la ‘vecchia-nuova’ scuola Pirandello

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Tutti insieme per gioco

Redazione23 Maggio 2019

Giuseppe torna a casa

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Aias: apertura anche da parte del sindacato Isa

Redazione23 Maggio 2019

Emanuele Famà nominato segretario della Federdistat della Cisal

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Via Niscemi: si tappano i buchi stradali

Redazione23 Maggio 2019

Il sindaco incontra la Consulta per la disabilità: finalmente il dialogo

Redazione22 Maggio 2019