Attualità

Un’ora di pioggia e saltano i tombini

Un’ora di pioggia e saltano i tombini

Gela – Un’ora di pioggia, peraltro annunciata, ed è scoppiato l’allarme. I tombini sono saltati come tappi di spumante. Come sempre. E’ stata coinvolta la Protezione civile oltrechè o vigili del fuoco. Primo giorno di lavoro per il nuovo sindaco Greco che eredita una pesante situazione che arriva dal passato. La mancata pulizia dei tombino non permette che l’acqua possa defluire e da questo il disagio. La via Venezia allagata come sempre, così come il quartiere Fondo Iozza. Insomma uno stato di emergenza che si ripete ad ogni acquazzone.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 2.090
Attualità

di più in Attualità

Caci già al lavoro per i servizi ai disabili

Liliana Blanco24 Maggio 2019

Continua la crisi idrica a Niscemi

Redazione24 Maggio 2019

Inaugurata la ‘vecchia-nuova’ scuola Pirandello

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Tutti insieme per gioco

Redazione23 Maggio 2019

Giuseppe torna a casa

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Aias: apertura anche da parte del sindacato Isa

Redazione23 Maggio 2019

Emanuele Famà nominato segretario della Federdistat della Cisal

Liliana Blanco23 Maggio 2019

Via Niscemi: si tappano i buchi stradali

Redazione23 Maggio 2019

Il sindaco incontra la Consulta per la disabilità: finalmente il dialogo

Redazione22 Maggio 2019