Cronaca

Omicidio Peritore: 14 anni a Cinardi. Sconto di pena di 16

Omicidio Peritore: 14 anni a Cinardi. Sconto di pena di 16

Gela – Il giudice dell’udienza preliminare, dottor fiore, hai messo oggi la sentenza relativa all‘omicidio di Maurizio Peritore. L’imputato, Giuseppe Cinardi, difeso dall’avvocato Salvo Macrì, ha chiesto di essere giudicato con rito abbreviato. Alla scorsa udienza la pubblica accusa rappresentata dal sostituto procuratore della repubblica dottor Luigi Valvo aveva concluso chiedendo la condanna di  Giuseppe Cinardi a 30 anni di reclusione per il delitto di omicidio posto in essere nei confronti del congiunto Maurizio Peritore e per gli altri reati commessi nelle esecuzione dell’omicidio tra cui lesioni volontarie contro la moglie do Peritore, ferita nel corso della valutazione, ma anche per il danneggiamento dei quattro pneumatici della vettura di Peritore e per il porto fuori dall’abitazione del coltello che servì per l’omicidio. Si associarono le difese delle parti civili, gli avvocati Maria Elena Ventura e  Giacomo Ventura.
All’ udienza di oggi, la parola è passata alla difesa di Cinardi;  l’avvocato Salvo Macrì, in oltre due ore di discussione ha sviscerato i vari punti critici del processo. Dopo qualche ora di camera di consiglio il dott. Fiore emesso la sentenza di condanna per Giuseppe  Cinardi con forte ridimensionamento della pena irrogata da 30 anni, per come richiesto dal pubblico ministero, a 14 anni e 4 mesi.
Così come da dispositivo letto in udienza, la difesa è riuscita ad ottenere assoluzione di Cinardi per il reato di lesioni volontarie in danno della moglie della vittima Maurizio Peritore  e la eliminazione della aggravante della premeditazione e per cui la pena irrogata si è ridotta sensibilmente ad quattordici  anni e 4 mesi e 30 giorni;  sul dispositivo che la difesa di Cinardi ha esposto, l’avv.  Salvatore Macrì, si riserva di verificare per eventuale impugnazione avendo sostenuto nel corso della lunga discussione che il suo cliente ha agito nell’ambito della legittima difesa.

Stampa articolo
Visualizzazioni articolo: 690
Cronaca

di più in Cronaca

In taxi con 30 Kg di droga, arrestata donna

Redazione20 Giugno 2019

Fuoco in un cantiere abbandonato in via Venezia

Liliana Blanco20 Giugno 2019

Aggredita avvocatessa: ricoverata in codice rosso

Liliana Blanco19 Giugno 2019

Trovato morto un rumeno in un casolare di Spinasanta

Liliana Blanco19 Giugno 2019

Tentata rapina al Forte’ di Macchitella: arrestato un giovane

Liliana Blanco18 Giugno 2019

Altra aggressione di cani randagi a Montelungo

Liliana Blanco18 Giugno 2019

Robilatte: “Il Centro per l’impiego non chiude”

Liliana Blanco18 Giugno 2019

A fuoco l’area che confina con la chiesa dei Cappuccini

Liliana Blanco18 Giugno 2019

“Precedenza agli ex lavoratori Blu line”: incontro sindacati e Ghelas

Liliana Blanco17 Giugno 2019